Home Storie Voglio un figlio

"Non c'è battito". Poi è arrivato il nostro Tommaso

di mammenellarete - 21.09.2022 - Scrivici

sos-il-bebe-vuole-solo-la-mamma
Fonte: Shutterstock
Nel 2020 ho avuto un aborto spontaneo. Noi non ci siamo abbattuti e abbiamo riprovato da subito a dare un fratellino o sorellina a nostro figlio. A maggio il test era positivo. Nel 2021 è arrivato il nostro Tommaso.

Nel 2020 a febbraio andai con il mio compagno a fare la morfologica, eravamo molto curiosi di sapere se il nostro fagiolino fosse stata una bimba o un bimbo.

Purtroppo subito dopo aver appoggiato l'ecografo, l'ostetrica ci disse che purtroppo non c'era più battito. Il cuore mi si fermò. Un fulmine a ciel sereno, niente poteva farci presagire tutto questo.

Non ci potevo credere. Ci misi delle settimane a metabolizzare il tutto, ma avevo vicino il mio bimbo di due anni e mezzo che mi faceva svagare per fortuna.

"Non c'è battito". Poi è arrivato il nostro Tommaso

Noi non ci siamo abbattuti e abbiamo riprovato da subito a dare un fratellino o sorellina a Federico. A maggio il test era positivo. Le paure erano tante e abbiamo aspettato un sacco di tempo prima di dire che stava arrivando il nostro piccolo.

Per fortuna, questa volta tutto è andato per il verso giusto, e, a febbraio dell'anno dopo (2021), è arrivato il nostro Tommaso.

di mamma Veronica

Hai anche tu una storia da raccontare? Scrivi a redazione@nostrofiglio. it

TI POTREBBE INTERESSARE