Home Storie Voglio un figlio

Mio cognato: l'angelo custode di mio figlio Gabriele

di mammenellarete - 17.03.2014 - Scrivici

angelo-bambino.180x120
Care mamme, ecco la mia storia. Stavo male da un mese e i medici non faceva altro che dirmi che avevo infezione intestinale, calcoli alla cistifellea, in più ovaie policistiche e al 90% non avrei più potuto avere figli. Il 22 e il 23 ottobre nuovamente mi sento male e torno in ospedale, ma la diagnosi è sempre uguale. La notte sogno mio cognato e mi dice di stare tranquilla che aspettavo un bimbo e che era maschietto. Ovviamente penso al sogno e mi dico che era solo

un sogno...

 

Il 5 novembre il ciclo non arriva, ma non mi preoccupo visto tutti i medicinali che stavo prendendo. Pensavo ad un semplice ritardo. Dopo 20 giorni ancora niente e così faccio il test di gravidanza. Ma non mi aspettavo niente...

 

Invece... era positivo!

 

A luglio arriva Gabriel e quando ho saputo che era maschietto il mio pensiero è volato in cielo da mio cognato. Mio figlio si chiamerà Gabriel, come l'angelo Gabriele.

 

Non è il nome di mio cognato, ma il nome di un angelo come lo è mio cognato...

 

di mamma Roby

 

(storia arrivata sulla nostra pagina Facebook)

 

Storie correlate:

 

 

redazione@nostrofiglio.it

 

Le vostre storie del forum di nostrofiglio.it

 

Anche tu aspetti un bambino? Ti potrebbero interessare gli articoli sulla Gravidanza di nostrofiglio.it

 

articoli correlati