voglio un figlio

Ho le tube entrambe chiuse: ma sono mamma!

Di mammenellarete
bambino-1-mese
23 Aprile 2014
Vorrei raccontare questa storia perché penso possa dare speranza.
Nel 2008 mi sposo e decidiamo subito di avere un figlio.
2010: finalmente test positivo... felicità durata qualche giorno e poi sparita con emorragia e un aborto spontaneo.
L'anno dopo iniziamo con vari controlli... il problema sono io,
Facebook Twitter Google Plus More

con isterosalpingografia mi diagnosticano una sterilità primaria, tube entrambe chiuse. (Leggi anche: incinta con una tuba chiusa)

Inizia la difficile (moralmente e fisicamente) strada per l'inseminazione artificiale...

A dicembre 2011 finalmente la facciamo e dopo due settimane... test negativo!

La nostra tristezza è stata devastante e dolorosa, soprattutto per me. Mio marito ha sempre fatto la parte del sostenitore morale anche se ha fatto male anche a lui.

Fatto sta che decidiamo di tentare una seconda volta. Tutto riprogrammato per maggio 2012. Ad aprile andiamo ad Assisi e "parliamo" a san Francesco.

All'inizio di maggio dovevo iniziare le cure per la FIVET, ma non è servita perché... ero incinta!

Il nostro bimbo ora ha 15 mesi e quando ne aveva 12 ho scoperto ancora di essere incinta (il destino ha voluto che avessi un altro aborto spontaneo). Ma non demordiamo e speriamo di allargare la famiglia.

AUGURO A TUTTE LE DONNE CHE PENSANO DI NON FARCELA DI ESSERE FORTI... E CHE DIO VEDE E PROVVEDE

di Valentina

(storia arrivata per email a redazione@nostrofiglio.it)

Storie correlate:

Hai anche tu una storia da raccontare? Scrivi a redazione@nostrofiglio.it oppure scrivila direttamente nella sezione Le vostre storie del forum di nostrofiglio.it!

LE ULTIME STORIE