Aborto spontaneo

Due aborti spontanei: ho sofferto, ma non mi sono mai arresa. Ora aspetto il terzo figlio

Di mammenellarete
neonato

16 Maggio 2018
Ebbi un aborto spontaneo prima di dare alla luce il mio primo figlio e un altro aborto prima di partorire il secondo. Provai molta sofferenza, ma i miei figli mi diedero la forza sofferenza. Adesso, a tre anni dall'ultimo parto, sono di nuovo incinta e sono felice. Sto affrontando diverse difficoltà di vario genere. Soffrire sì, ma arrendersi mai.

Facebook Twitter Google Plus More

La mia storia non è nulla di speciale, è la storia di una persona ordinaria, che detesta "piangersi addosso" e che cerca sempre di affrontare la vita con il sorriso! Ovviamente sono umana: le arrabbiature e le delusioni fanno parte di me, ma cerco comunque di elaborarle velocemente e di oltrepassarle.

 

La mia storia iniziò a 16 anni: fu allora che conobbi il mio attuale marito. Prima vivemmo da normalissimi fidanzati. Lui aveva 18 anni, aveva terminato le superiori ed aveva iniziato a lavorare. Io due anni più tardi terminai il liceo e andai all'università, mi laureai e quattro mesi dopo lavoravo già nel campo che amavo.

 

Nel frattempo come coppia facemmo molti progetti, avevamo il sogno di una casa ed ovviamente di una famiglia numerosa. Nel 2010 andammo a convivere e nel 2012 pensammo che un figlio era l'unica cosa che mancava... era ottobre ed io scoprii di essere incinta!!! Fu una gioia indescrivibile, che condividemmo da subito con famiglia ed amici.

 

Purtroppo otto settimane dopo quel cuoricino smise di battere, ma il nostro NO! Eravamo giovani e pieni di energia, la sofferenza lasciò di nuovo spazio ai sogni. Un mese dopo, alla fine del mese di gennaio 2013, feci il test e incredula vidi 2 linee belle accese!!!

 

Questa volta decidemmo di andare con i piedi di piombo, ci tenemmo dentro tutta la felicità ed attendemmo 8 settimane prima di andare dal ginecologo. Tutto il resto è storia! Una gravidanza fenomenale. Mi sentivo bellissima e superfelice: a ottobre del 2013 nacque con parto naturale la mia prima meraviglia!

 

Fu tutto un susseguirsi di emozioni e di soddisfazioni. Avevo anche lavorato fino all'ottavo mese e tutto era andato al meglio. Il parto fu fantastico, la bimba era bellissima, era sana e tranquilla! Tornammo a casa, passarono otto mesi e il ciclo si bloccò. Ero incinta!!!

 

Un'iniziale timore e poi allegria allo stato puro. Pensai: "Avrò 2 bimbi che potranno crescere insieme ed amarsi alla follia! Nessuno è più fortunato di noi!" Anche questa volta attesi 8 settimane, tutto era nella norma, quindi decisi di dirlo al mondo! Ma anche in questa occasione la natura decise che quella piccola creatura che cresceva dentro di me non era "adatta" alla vita fuori dal pancione. Così a 10 settimane volò  via!!! 

 

Questa volta lo sconforto fu maggiore. Ci chiedemmo: "Possibile debba capitare SEMPRE A NOI? Perché???" Ma poi gli occhi e la gioia di vivere della mia prima bimba mi riportarono alla realtà. Sì, purtroppo sono cose che possono succedere! In tanti lo vivono, ma non ne parlano, chissà poi per quale motivo! Io ne ho parlato con tutti, forse per esorcizzare le mie paure, ma anche perché parlandone, anche le altre mamme (cui era capitata la stessa cosa) potevano sentirsi capite e supportate!

 

Beh, dopo due mesi di nuovo incinta. Ebbi una minaccia di aborto, ma io e fagiolino lottammo insieme e nel mese di maggio 2017, di nuovo con parto spontaneo, nacque il mio secondo ed immenso AMORE!!! Adesso, a 3 anni dall'ultimo parto, sono di nuovo incinta. Sto affrontando diverse difficoltà di vario genere... magari ve le racconterò un'altra volta! Ricordate SOFFRIRE Sì, MA ARRENDERSI MAI!!!

 

di Alessia

(storia arrivata come messaggio privato sulla nostra pagina Facebook)

Ti potrebbe interessare:

Hai anche tu una storia da raccontare? Scrivi a redazione@nostrofiglio.it 

LE ULTIME STORIE