Viaggi in famiglia

I vantaggi di una vacanza all inclusive

Di mammenellarete
viaggio
08 Maggio 2019
Volete andare in vacanza con la famiglia ma non avete ancora prenotato? Potete optare per una vacanza "all inclusive". Ecco 10 buoni motivi per scegliere un pacchetto "tutto compreso" quando si decide di partire con i bambini.

 
Facebook Twitter Google Plus More

Quali sono i vantaggi di una vacanza all inclusive per la famiglia? Ce lo spiegano i due blogger, Fabio e Giulia, di Bambini con la valigia. In particolare, ecco 10 buoni motivi per scegliere una vacanza all inclusive quando si decide di partire con i bambini.

 

  • 1. Comodità. Questo è il primo vantaggio perché non si deve pensare sostanzialmente quasi a nulla. Dopo aver pagato, si possono fare tranquillamente le valigie e si può partire per iniziare a godersi la vacanza. Tutto è più semplice e immediato.
  • 2. Budget fisso. Non occorre pensare in un secondo momento, ad esempio, a prenotare l'hotel, un'escursione o l'ombrellone in spiaggia. Con la vacanza all inclusive, dopo aver pagato, tutto è compreso nel prezzo, anche i pasti. Dunque, non si lavano piatti, non si deve pensare a fare la spesa e a una serie di cose che potrebbero risultare pesanti quando si è in vacanza. Difficilmente si potrà andare oltre il budget fisso già previsto.
  • 3. Unico pagamento. Un altro buon motivo per fare una vacanza all inclusive è che si fa un unico pagamento ad una struttura turistica, che è quella da cui avete deciso di acquistare il pacchetto intero. Non dovete così fare tanti bonifici, acconti, pagamenti, ecc.
  • 4. Trasporti. Spesso nelle vacanze all inclusive è compreso il trasporto: dunque, o il volo o il viaggio in pullmann o in traghetto. È una comodità incredibile.
  • 5. Servizi aggiuntivi. Nella vacanza all inclusive spesso sono compresi anche il miniclub, un servizio di babysitting, animazione per chi ha voglia di divertirsi.
  • 6. Cibo a volontà. Un altro buon motivo è che è incluso anche il cibo, spesso di ottima qualità. Sono a disposizione merende, bibite, ecc., dunque non dovete rinunciare a nulla. Occhio però alla bilancia!
  • 7. Socializzare. Nelle vacanze all inclusive ci sono molte attività cui è possibile partecipare. È possibile condividere queste ultime con vari "compagni di viaggio".
  • 8. Pochi imprevisti. Con la vacanza all inclusive ci sono meno imprevisti: non occorre cercare il ristorante rischiando così di sbagliare, se un volo è cancellato, ne è magari garantito un altro, ecc.
  • 9. Avete un unico interlocutore (struttura turistica scelta). Per voi c'è soltanto un feedback, ossia quello della struttura selezionata (tour operator) e ciò comporta un notevole risparmio di tempo.
  • 10. Risparmio. Nella vacanza all inclusive è tutto incluso e quello che occorre spendere lo potete decidere sin dall'inizio, così non dovete fare i conti con tutti gli extra. Inoltre, spesso nei pacchetti i bimbi viaggiano gratis o pagano la metà. Insomma, negli all inclusive ci sono molte offerte.

LEGGI ANCHE: 7 cose indispensabili da mettere in valigia e In vacanza con i bimbi con 1000 euro

 

ECCO IL VIDEO "I VANTAGGI DI UNA VACANZA ALL INCLUSIVE":

 

 

LE ULTIME STORIE