Amore

SELEZIONA:
coppiagiovane
Storia d'amore
Nei suoi occhi ho visto subito l'amore e i bambini che avremmo avuto insieme
Quando avevo 16 anni conobbi un bellissimo ragazzo, che aveva tre anni più di me. Era splendido: tante ragazze gli correvano letteralmente dietro. Dopo l'estate lui ripartì e ci perdemmo persino di vista. Dopo tanti mesi per caso ci incontrammo un giorno, per caso, in un centro commerciale. Fu un incredibile gioco del destino: ci ritrovammo proprio nello stesso punto e nello stesso momento, a distanza di mesi dal nostro primo incontro. Da quel momento non ci siamo più lasciati e ora siamo in quattro.
moscaragazzino
Storie d'amore
Incinta a 15 anni di un ragazzo russo. Oggi sono single ma felice
Nell'estate 2010 avevo solo 15 anni ed ero in spiaggia a giocare a pallavolo con amici, quando lo vidi. Bello, biondo e con gli occhi azzurri, il classico ragazzo che colpisce. Mi innamorai subito di lui ed ebbi con lui le prime esperienze. Mi innamorai perdutamente. Scoprii dopo poco di essere incinta, ma lui era già tornato in Russia. Ci sentivamo tutti i giorni, stava cercando di venire in Italia ma... dopo la nascita della piccola, ho scoperto che aveva già un'altra ragazza. E che aveva deciso di non venire più qui. 
bravopapa
Storia d'amore
Abbandonata in gravidanza a 20 anni: oggi sono moglie e mamma di due bambini
Rimasi incinta a 20 anni: all'epoca ero fidanzata con un ragazzo da circa tre anni. Purtroppo lui scelse di non voler stare più con me, dicendomi che era molto spaventato. Io accettai la sua decisione con molta tristezza. Un giorno però, mentre ero agli ultimi mesi della gravidanza, uscii con una mia amica e conobbi un ragazzo. Un meraviglioso ragazzo, che oggi è mio marito. Non perdete la speranza, il vero amore o prima o poi arriva.
neonato
Storie d'amore
Ho deluso i miei genitori. Ma ho mia figlia e l'amore della mia vita
Al liceo conobbi un ragazzo che mi piaceva tantissimo, ma che purtroppo non era interessato a me. Dopo mi fidanzai con un altro e trascorremmo dieci anni insieme. Infine ci lasciammo. Dopo qualche tempo incontrai nuovamente il ragazzo che amavo al liceo e rimasi dopo poco tempo incinta. Delusi le aspettative dei miei genitori, che volevano facessi carriera, ma portai avanti la gravidanza. Dopo un travaglio di 5 ore arrivò quella meraviglia che ora è la nostra bambina. Lei ora è la gioia più grande che la vita mi potesse regalare.