Aborto spontaneo

Ho rischiato un aborto spontaneo per collassamento: per fortuna la mia Aurora ce l'ha fatta

Di mammenellarete
neonata

27 Giugno 2018
Sembrava che la mia gravidanza andasse bene, eppure improvvisamente i medici durante un'ecografia mi dissero che rischiavo un aborto spontaneo per collassamento. Per fortuna la mia Aurora, il mio miracolo, nacque a 40 settimane più 2 con parto naturale e non aveva nessun problema cardiaco. Il destino a volte può essere bastardo, ma non si ricorda che i bambini sono la forza della natura più grande che esista!

Facebook Twitter Google Plus More

Voglio far iniziare la mia storia con questa frase: "Oggi è l'Aurora di una nuova vita e scommetto che la vista è bellissima".

 

Nell’agosto 2016 scoprii di essere incinta. Fu una di quelle sorprese che ti cambiano la vita e per cui ringrazi il Signore per aver pensato alla tua felicità e per averti donato un amore vero.

 

Tutto procedeva nel migliore dei modi, il mio bambino cresceva e sembrava non presentare alcun problema, finché non mi sottoposi all’ecografia del secondo trimestre.

 

Aspettavo con ansia quell’ecografia per sapere finalmente se avrei avuto con me Aurora oppure Matteo, ma in quella stanza sentii soltanto un rumore molto veloce e la voce dura del dottore che mi informava che il battito del feto era troppo alto e sarei dovuta essere ricoverata di urgenza ad Ancona perchè avrei potuto avere un aborto spontaneo per collassamento.

 

Appena arrivata ad Ancona e dopo aver fatto un'altra ecografia, mi dissero che c'erano probabilità molto basse che la mia Aurora riuscisse a superare la notte. Venivano spesso a controllare il battito in camera e mi domandavano di continuo da quanto e se la sentivo muoversi.

 

Ero attaccata al monitor. I medicinali che mi somministravano avrebbero potuto non riuscire ad attraversare la placenta e ad arrivare al suo cuore, oppure avrebbero potuto creare problemi al mio. Eppure il destino e l’amore del mio ragazzo mi aiutarono ad affrontare tutto.

 

Con un personale magnifico e con le cure adatte, la mia Aurora, il mio miracolo, nacque il 5 aprile 2017 a 40 settimane più 2 con parto naturale e non aveva nessun problema cardiaco. Il destino a volte può essere bastardo, ma non si ricorda che i bambini sono la forza della natura più grande che esista!

 

di Sara

 

(storia arrivata come messaggio privato sulla nostra pagina Facebook)

Ti potrebbe interessare:

Hai anche tu una storia da raccontare? Scrivi a redazione@nostrofiglio.it 

LE ULTIME STORIE