Home Storie Storie del parto

Parto cesareo per evitare il dolore. Il cattivo esempio di Jessica Simpson

di mammenellarete - 24.01.2012 - Scrivici

JessicaSimpson-193x300.180x120
Fra tre mesi Jessica Simpson sarà madre e avrebbe già deciso di dare alla luce suo figlio attraverso un parto cesareo. La drastica decisione sarebbe arrivata dopo il parto della sorella Ashlee, che avrebbe avuto dei dolori atroci, spingendo così la Simpson a optare per un più tranquillizzante cesareo.

“Jessica ha già programmato il parto cesareo per la fine di aprile e ha anche prenotato una suite da 2.192 euro all’ospedale Cedars-Sinai di Los Angeles. La Simpson sa che il dolore di sua sorella è stato più che ricompensato con la nascita del piccolo Bronx ma preferirebbe evitare questa sofferenza”. Il lieto evento è previsto per aprile e considerando il clamore mediatico della gravidanza, possiamo solo immaginare cosa avverrà per il parto.

E voi mamme, cosa pensate della scelta della Simpson, è giusto fare un cesareo solo per evitare il dolore?

Ti potrebbero interessare anche...

articoli correlati