Home Storie Storie del parto

Nati sei gemelli a Caserta

di mammenellarete - 11.01.2010 - Scrivici

gemelli590.180x120
Quattro femmine e due maschi, parto gemellare record per una coppia di trentenni di Orta di Otella, in provincia di Caserta.

I piccoli, nati prematuri di oltre 10 settimane, stanno bene nonostante pesino solo tra i 610 e gli 800 grammi.

Saranno decisivi i primi tre giorni di vita, per ora i gemellini sono stati intubati perchè il loro apparato respiratorio è ancora troppo immaturo.

In Italia si ricordano un altri due parti esagemellari: l'11 gennaio 1980 all'ospedale di Bibbiena (Arezzo) nacquero i sei gemelli Giannini, quattro maschi e due femmine, ribattezzati i "gemelli nazionali". Meno fortunati invece i sei gemellini di Perugia nati nel 2000; ne rimasero purtroppo in vita solo quattro, cresciuti poi in ottima salute.

La medicina nel frattempo ha fatto però molti progressi, quindi non si dovrebbe temere per la vita dei bimbi casertani, tuttavia in questi casi rimane il timore che si sviluppino handicap di tipo neuromotorio o comportamentale.

I migliori auguri alla famiglia Mele da MammeNellaRete.

articoli correlati