Home Storie Storie del parto

La borsa per l’ospedale e i suggerimenti delle mamme

di mammenellarete - 14.02.2011 - Scrivici

valigia-ospedale-400.180x120
La valigia per il parto, le cose necessarie da portare in ospedale per la mamma e per il bambino. Quello della valigia per l'ospedale è argomento di discussione e tormento per tutte le future mamme e solitamente è una questione di cui ci si inizia a preoccupare a partire dal sesto mese. Sono molte le fonti e le informazioni che vengono date rispetto alla valigia per il parto, ci sono gli opuscoli dell'ospedale in cui la mamma decide di partorire, ci sono le guide su internet, i consigli della mamma, ma soprattutto ci sono i suggerimenti di amiche neo-mamme che grazie all'esperienza potranno dirvi cosa sia veramente necessario per i giorni in ospedale.

---

 

Ti potrebbero interessare anche...

 

 

borsa per la degenza

 

La valigia per la mamma:

 

  • Una vestaglia.
  • Due/tre camicie da notte aperte davanti per facilitare l'allattamento e con le maniche corte o, se lunghe, larghe.
  • Pantofole.
  • Assorbenti post parto.
  • Mutandine a rete usa e getta.
  • 2/3 reggiseni per l'allattamento. (Non esagerate nell'acquisto dei reggiseni da maternità, fino al secondo/terzo giorno la montata lattea non arriverà e non si sa che dimensioni raggiungerà il seno, per cui sono cose da comprare in seguito).
  • Coppette assorbi latte.
  • L'olio per i capezzoli, per prevenire fin da subito la comparsa delle ragadi.
  • Tutto per l'igiene personale.
  • Cuffia doccia+ ciabattine doccia.
  • Buste per biancheria sporca.
  • Bacinella per bidet.
  • Fazzolettini.
  • Tutte le analisi effettuate in gravidanza, mettendo in evidenza le ultime.
  • Un kit da sala parto per il papà.

 

La valigia per il bimbo

 

  • 3 cambi completi, ognuno composto da un body manica corta, una tutina o una ghettina con maglietta.
  • 10 bavaglini.
  • 6 paia di calzini.
  • Una copertina di lana o di cotone a seconda della stagione.
  • Alcuni consigliano di portare il ciuccio ma secondo alcune mamme è meglio di no perché l'attaccamento al seno è già di per sè complicato nei primi giorni, e il movimento di suzione che il bimbo/a fa col succhiotto è molto diverso da quello che dovrebbe fare col capezzolo, per cui il ciuccio potrebbe precludere una corretta alimentazione al seno.
  • Qualche pannolino (normalmente li fornisce l'ospedale).
  • Il primo abitino che metterete al vostro bambino nel momento in cui uscirete dall'ospedale.

 

Cos'altro?>>

 

Questa è indubbiamente una lista sulla la valigia da ospedale molto simile a quella che potrete trovare negli opuscoli, a queste cose, secondo la nostra mamma informatrice, bisogna aggiungere:

 

  • "Tanta acqua, ma proprio tanta, in ospedale potrebbe fare caldo e allattare disidrata".

 

  • "Succhi di frutta, barrette di cioccolata, dolci, biscotti e ciò che il tuo cuore affamato desidera: allattare affama, tantissimo; i primi giorni con il tuo bebè sono meravigliosi, ma anche difficili e della sana cioccolata aiuta".

 

mettere in borsa

 

Questa è la valigia da fare secondo le nostre neo-mamme, e tu hai aggiunto o aggiungeresti qualcos'altro?

 

Ti potrebbero interessare anche...

 

 

articoli correlati