Home Storie Storie del parto

"Diastasi addominale": ho un gonfiore addominale da sembrare al quinto mese di gestazione

di mammenellarete - 30.08.2016 - Scrivici

gemelli.600
Fonte: Pixabay
Ho partorito due gemelli entrambi di tre kg. Una gravidanza portata al termine nonostante i miei timori. Ma dopo il parto, ancora a distanza di tempo, mi ritrovo con una pancia gonfia da sembrare al quinto mese di gestazione. Decido di far vedere il mio pancione al mio medico e grazie a lui ho avuto il verdetto finale "diastasi addominale". Ora sono in attesa di consulto con un medico chirurgo. Le vostre esperienze?

Racconto la mia storia per poter avere un conforto e un confronto con voi mamme e sapere se qualcuna è nella mia stessa situazione.

Cinque anni fa ho scoperto di essere in attesa di due gemelli. La gioia mista alla paura, perché si sa che le gravidanze gemellari sono sempre un po' a rischio e complicanze.

Fortunatamente ho partorito due bimbi sani e forti. Che sollievo!

Sono sempre stata una ragazza esile, quando sono rimasta in attesa pesato 48 kg.

La gravidanza è stata portata al termine di 37+5 con delle complicanze nell'ultimo mese.

Il mio pancione era enorme da far paura, quasi trasparente da poter vedere bene i movimenti dei piccoli.

I gemelli alla nascita erano quasi 3 kg l'uno.

Detto ciò non mi spiegavo come mai passasse il tempo e la mia pancia non rientrasse, sembravo e sembro tutt'ora in attesa.

Ho un gonfiore addominale da sembrare al quinto mese di gestazione.

Stufa di questa condizione per me imbarazzante da costringermi a restar vestita al mare e adottare abbigliamento ampio, decido di consultare una nutrizionista.

Mi prepara una dieta iperproteica, eliminando pane, pasta, dolci, latticini... inutile dire che non ho ottenuto nessun risultato, il pancione è sempre lì.

Decido di far vedere il mio pancione al mio medico e grazie a lui ho avuto il verdetto finale "diastasi addominale".

Ora sono in attesa di consulto con un medico chirurgo.

Io non me la sento di subire un altro intervento... preciso che ho già tre tagli da cesareo.

Raccontatemi le vostre esperienze.

di una mamma

(storia arrivata come messaggio privato sulla nostra pagina Facebook)

PER RISPONDERE A QUESTA MAMMA, SCRIVETE UN COMMENTO QUI SOTTO

Ti potrebbe anche interessare:


Hai anche tu una storia da raccontare? Scrivi a redazione@nostrofiglio.it oppure scrivila direttamente nella sezione Le vostre storie del forum di nostrofiglio.it!

TI POTREBBE INTERESSARE

articoli correlati