Home Storie Storie del parto

Cesareo d'urgenza a 32 settimane e Tin: la mia principessa prematura ora è bellissima

di mammenellarete - 22.09.2016 - Scrivici

neonata.600
Fonte: Pixabay
A 30 settimane i dottori mi dissero che avevo una fortissima infezione nel sangue. Avevo già perso il tappo e mi si erano rotte le acque. Venni trasferita nell'ospedale più vicino, attrezzato con la Tin. A 32 settimane più 1 giorno nacque con cesareo d'urgenza la mia principessa: 1,847 kg per 43 cm. Venne trasportata subito in Tin, dove rimase per diversi giorni, e poi in subintensiva. Adesso ha 18 mesi ed è bellissima, sana, minuta, ma nella norma, e io la amo alla follia.

La mia fu una gravidanza perfetta fino a 29 più 4, quando accadde che persi il tappo. Era giovedì sera. Mi recai subito al pronto soccorso per farmi vedere dalla mia ginecologa che era di turno in ospedale.

 

Giunta al pronto soccorso, mi fece l'ecografia, controllò l'utero, ma non mi disse niente di strano. Per lei erano normali perdite della gravidanza. Mi rimandò a casa e io rimasi comunque in contatto con lei nei giorni successivi fino a quando la domenica (esattamente il 30 settembre) mi recai di nuovo al pronto soccorso.

 

Purtroppo mi si ruppero le acque. I dottori mi dissero che avevo una fortissima infezione nel sangue. Venni trasferita nell'ospedale più vicino, attrezzato con la Tin e li resto. Ero monitorata giornalmente con 3 tracciati al giorno e 2 eco per il controllo delle faldine, in più venni messa sotto antibiotici e altri farmaci per bloccare le contrazioni.

 

A 32 settimane più 1 giorno nacque con cesareo d'urgenza la mia principessa: 1,847 kg per 43 cm. Venne trasportata subito in Tin dove rimase per 10 giorni, in seguito fu ricoverata in subintensiva per altri 17 giorni e finalmente riuscì a tornare a casa con me.

 

Per fortuna non ha mai avuto bisogno di ossigeno. All'inizio si alimentava con gavage, poi poppatoio e in seguito finalmente dal mio seno.

 

Avevo così tanto latte che l'ho donato.

 

Adesso ha 18 mesi ed è bellissima, sana, minuta, ma nella norma e io la amo alla follia.

 

di Jennifer

 

(messaggio arrivato alla pagina Facebook di Nostrofiglio)

 

Ti potrebbe interessare:

 

Volevo un parto naturale e invece ho partorito con un cesareo

 

Parto con taglio cesareo, vi racconto la mia esperienza

 

Parto cesareo, mi sono arresa

 

Hai anche tu una storia da raccontare? Scrivi a redazione@nostrofiglio.it oppure scrivila direttamente nella sezione Le vostre storie del forum di nostrofiglio.it!

 

Anche tu aspetti un bambino? Ti potrebbero interessare gli articoli sulla Gravidanza di nostrofiglio.it

 

Aggiornato il 24.08.2017

TI POTREBBE INTERESSARE

articoli correlati