Home Storie Storie del parto

Bianca, la mia piccola guerriera nata a 29 settimane

di mammenellarete - 25.11.2020 - Scrivici

neonato-prematuro
Fonte: shutterstock
Preeclampsia gravissima: a 29+1 è nata Bianca di 1060 kg.Dopo 60 giorni di terapia intensiva siamo tornate a casa. Oggi siamo qui sane belle e anche un po' ribelli... ma felici!

Una guerriere di 29 settimane

Era andato tutto come nei piani... io e il mio compagno avevamo deciso di avere un bambino, era arrivato il nostro momento e così iniziammo a provare.

Erano gli inizi di Maggio e precisamente 13 giorni dopo un'emozione grandissima quando sul test di gravidanza apparve la scritta 'Incinta'!

Cominciò tutto benissimo, io stavo bene e a luglio scoprii finalmente che era una femmina.

Il nostro desiderio si era avverato.

Fino alla 27esima settimana...

Passavano i mesi e io mi sentivo sempre meglio e poi di colpo a 27 settimane ad una visita di controllo la ginecologa: "Ti devo rivedere tra due settimane... la bimba non sta crescendo come dovrebbe... le misure non tornano".

Inizio a sprofondare nella paura... andava tutto liscio... ma poi inizio a gonfiare. Allora chiedo un altro consulto: sono quasi di 29 settimane. Stessa cosa detta meglio ma questa dottoressa si accorge che qualcosa non va in me. Misura la pressione: 145/95.

"Un po' alta... ti prescrivo degli esami da fare"

E poi la sera stessa... pressione 110/190. Il panico! Via di corsa all'ospedale!! Preeclampsia gravissima!

La corsa in ospedale

I dottori volevano portarmi a 33 settimane per dare più tempo alla bambina, ma non ne avevo più io. Mi dissero: "Entrambi i reni sono al collasso, non c'è più tempo deve nascere oggi o rischi tu grosso! E così fu: a 29+1 è nata Bianca di 1060 kg e senza nemmeno vederla la portarono subito in terapia intensiva.

Poi dopo 10 giorni esatti (sono rimasta anche io in terapia intensiva) l'ho vista! Finalmente il cuore scoppiava di gioia! Pesava 780 grammi ma era una forza della natura.

60 giorni in TIN

Siamo stati 60 giorni in tin e l'abbiamo lasciato a 2 kg scarsi... un'esperienza che ti cambia la vita. Infermieri e dottori fantastici, degli angeli in terra ma soprattutto lei, la mia guerriera che ha combattuto con tutta la forza che poteva e ce l'ha fatta!

Oggi siamo qui sane belle e anche un po' ribelli... ma felici!

di mamma Silvia

(Vuoi scriverci la tua storia e vederla pubblicata? Mandala a redazione@nostrofiglio.it)

TI POTREBBE INTERESSARE