Home Storie Racconti di genitori

WhatsApp di classe

di Monica De Chirico - 12.06.2019 - Scrivici

whatsupdiclassequellochedicivsquellochepensithumbpm1.600
Fonte: MammAnsia
WhatsApp di classe : le cose che vorresti dire e quelle che dici veramente

Ogni mamma che si rispetti, con un bambino che va a scuola, non può rinunciare al gruppo WhatsApp di classe. Per quanto a volte sia fastidiosa, non se ne può fare a meno per essere aggiornate su tutto quello che succede a scuola e le informazioni importanti da sapere sulla vita scolastica dei propri figli.

Ma cosa succede in queste chat?

Quali sono le tipologie di mamme che si incontrano nei gruppi WhatsApp di classe? In questo video MammAnsia ci mostra cosa viene detto dai genitori e cosa si pensa realmente. Ecco gli argomenti più caldi delle chat di classe e come reagiscono le mamme.

  • Sciopero delle insegnanti

La Mamma che informa:

Care mamme vi informo che causa sciopero delle rappresentanti sindacali a cui appartengono le nostre care insegnanti domani i bambini usciranno alle ore 12

Cosa vorresti dire?

- "Ma no! domani dovevo fare le pulizie"

- "Altri 50 euro di babysitter"

- "Beati i dipendenti pubblici"

- "oh ma sono sempre in sciopero"

Cosa dici in realtà?

"Ok grazie"

  • Il regalo alle maestre

La mamma che informa:

È finito l'anno scolastico. Abbiamo pensato di fare un regalo alle nostre care insegnanti. Se qualcuna ha idee o suggerimenti, la prego di contattarmi.

Cosa vorresti dire:

- "Speriamo che non scelga tu"

- "Aridaje co sti regali"

- "Io lavoro e non ho tempo per queste cose "

- "Io un'idea l'avrei ma tanto le mie le bocciate sempre"

Cosa dici:

" Fai pure mi fido ciecamente"

"ok grazie fate voi mi fido"

  • I soldi per il regalo

La mamma che informa:

Care mamme siete pregate di consegnare 5 euro a bambino

Cosa vorresti dire:

- "Sì la banca d'Italia"

- "No ma che due scatole"

Cosa dici:

- ok grazie

  • Pidocchi

La mamma che informa:

Care mamme vi informo che a scuola si è verificato un caso di pediculosi. Vi prego di fare molta attenzione alla pulizia dei capelli dei vostri bambini. Grazie

Cosa vorresti dire:

- " io sto per vomitare"

- "Non se ne può più di questi pidocchi. Non se ne può più"

- "No che schifo"

Cosa dici veramente:

-"ok grazie"

VIdeo di MammAnsia su WhatsApp di classe

TI POTREBBE INTERESSARE

articoli correlati