Home Storie Racconti di genitori

"Volta la carta": De Andrè raccontato ai bambini

di mammenellarete - 12.03.2010 - Scrivici

fabrizio_590.180x120
C'è una donna che semina il grano volta la carta si vede il villano il villano che zappa la terra volta la carta viene la guerra per la guerra non c'è più soldati a piedi scalzi son tutti scappati "Volta la carta" è una famosissima canzone di Fabrizio De Andrè. Ha a che fare con il mondo popolare delle filastrocche, degli scioglilingua, delle rime baciate. Tra le strofe c'è la citazione della celebre canzone "Madamadorè" e il ritornello prende ispirazione da un'altro brano, caro alla tradizione popolare, "Angiolina, bell'Angiolina".

Ma non solo, "Volta la carta" è anche il titolo dello spettacolo per bambini che andrà in scena domenica 14 marzo alle ore 17.30 al Teatro delle Api di Porto Sant'Elpidio (AN). Una rappresentazione a cura del Teatro della Tosse che propone teatro d'attore, teatro di figura e musica dal vivo. "Volta la carta" intende raccontare ai bambini il mondo di Fabrizio De Andre' e di quei personaggi fiabeschi quanto reali che racconta nelle sue canzoni.

Lo spettacolo rappresenta l'ottavo appuntamento della stagione di teatro per ragazzi e famiglie "A Teatro Insieme"- 21°edizione, organizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Porto Sant'Elpidio in collaborazione con Amat ed Eventi Culturali.

I biglietti possono essere acquistati o prenotati telefonicamente presso Eventi Culturali - Villa Murri, tutti i giorni dal lunedi' al venerdi' dalle 9.30 alle 13.30 oppure direttamente presso il Teatro delle Api il giorno stesso dello spettacolo a partire dalle ore 16. Come di consueto, al termine dello spettacolo verra' estratto a sorte un libro di letteratura per ragazzi. Prezzo unico del biglietto: 3 euro.

articoli correlati