Home Storie Racconti di genitori

Volontari Abio, sesta giornata nazionale

di mammenellarete - 07.09.2010 - Scrivici

abio_590.180x120
Torna nelle piazze italiane l'iniziativa giunta alla sesta edizione perAmore perAbio. I volontari ABIO sono persone speciali che hanno scelto di dedicare parte del proprio tempo ai bambini e agli adolescenti che si trovano in ospedale e offrono un sostegno quotidiano ai loro familiari. Ogni giorno, infatti, in più di 200 reparti di pediatria i 5.000 volontari ABIO accolgono i bambini, li coinvolgono nei giochi e in tutte le attività che possano aiutarli a superare l’impatto con un ambiente sconosciuto, con il dolore proprio e con quello degli altri. I volontari sono anche un sostegno fondamentale le famiglie che si trovano a dover affrontare la complessa situazione dell’ospedalizzazione del proprio bambino attraverso l’ascolto, la disponibilità, la risposta a domande pratiche sulla struttura ospedaliare, la cura del bambino in loro assenza.

I volontari ABIO inoltre s’impegnano a sensibilizzare il pubblico sull’importanza dell’umanizzazione dell’ospedale: a partire dall’edizione 2008 è stata promossa la Carta dei Diritti dei Bambini e degli Adolescenti in Ospedale.

Sabato 25 settembre i volontari ABIO saranno presenti in più di 100 piazze italiane per raccontare che cosa significhi essere un volontario e che tipo di impegno sia necessario per diventarlo. Scopri le piazze attraverso la mappa Abio e scopri come essere d'aiuto. Se non te la senti ancora di diventare volontario, pensa a una donazione. A fronte di una donazione si potrà infatti ricevere un cestino di pere, simbolo della Giornata. Ogni donazione sarà un prezioso aiuto per le Associazioni ABIO, che potranno così sostenersi e perseverane nella loro attività nei reparti di pediatria.

Grazie alla Giornata NazionaleABIO potrà realizzare i corsi di formazione necessari per introdurre nuovi volontari, preparati e qualificati, nelle pediatrie.

articoli correlati