Home Storie Racconti di genitori

Topolino sbarca su iPad

di mammenellarete - 05.07.2011 - Scrivici

topolino-ipad-400.180x120
Lo storico settimanale a fumetti di casa Disney, sempre al passo con i tempi, interagisce con i nativi digitali e diventa piattaforma integrata tra carta, web e tablets. Topolino, il magazine che ancora oggi appassiona intere generazioni, è il primo periodico a fumetti per ragazzi in Italia a essere disponibile anche su iPad, continuando al tempo stesso a garantire i classici contenuti a cui i lettori sono affezionati. Le storie a fumetti, rese uniche dal talento artistico di sceneggiatori e disegnatori, mantengono la loro inconfondibile identità, e da oggi si potranno sfogliare anche sullo schermo di un device.

"Il pubblico del settimanale a fumetti di casa Disney è quello definito dei “Nativi Digitali”, i ragazzi che hanno imparato a leggere davanti a uno schermo; quelli che, anziché voltare pagina, cliccano; quelli che leggono ma anzitutto navigano..."– ha commentato Valentina De Poli, direttore di Topolino.

 

Ti potrebbero interessare anche...

 

 

"È proprio pensando a loro, un target “unico” nel panorama editoriale, che occorre trasformare il magazine, declinarlo, adattarlo a quelli che vengono definiti New Media, senza tuttavia scontentare il pubblico di appassionati adulti che seguono fedelmente le pagine a fumetti ogni settimana. Ancora una volta, il nostro giornale segue i cambiamenti, asseconda le trasformazioni. Si evolve. Rimanendo però sempre coerente con se stesso e leale nei confronti dei suoi lettori e delle famiglie. Topolino è cambiato. Ma Topolino è sempre Topolino. Insomma, l’eccellenza e l’unicità del contenuto continueranno a fare la differenza. Noi possediamo una nostra unicità, che si chiama Disney, che sul giornale passa soprattutto attraverso i nostri personaggi. È un contenuto che solo noi possediamo e le nuove tecnologie sono un’opportunità per potenziare la loro forza comunicativa» – ha conluso Valentina De Poli.

 

La lettura digitale di Topolino risulta ancor più naturale grazie al fatto che nel traferimento su iPad il magazine mantiene quel particolare formato che ha tanto contribuito al suo successo! Nella versione iPad il giornale è maggiormente interattivo e permette, grazie a un semplice click, di scoprire nuovi contenuti, accedendo al sito www.topolino.it tramite le inconfondibili etichette nere e gialle cliccabili, disseminate tra le pagine del giornale.

 

Il progetto editoriale del magazine include, infatti, anche un nuovo sito, una finestra sempre aperta sul mondo di Topolinia, un luogo magico dove vivono i personaggi più amati del fumetto e con cui i ragazzi possono interagire, creandosi il proprio avatar personalizzato grazie alla straordinaria “avatar machine”.

 

Topolino.it ha un’ampia sezione dedicata ai giochi dove i visitatori si potranno cimentare in mille sfide all’ultimo “topopoint”, ognuno con il proprio avatar personalizzato. Nella homepage è sempre visibile la classifica dei migliori giocatori che si potranno aggiudicare i fantastici premi messi in palio periodicamente dalla redazione. Attraverso il sito, è possibile entrare in una community Disney, per interagire con i personaggi del fumetto e con i giornalisti della redazione, ciascuno presente con il proprio blog.

 

I richiami al sito sono presenti anche sulla versione cartacea, per andare verso una sempre maggior sinergia tra carta e online. Sulla carta, come sull’iPad, mantenendo l’inconfondibile identità di Topolino, il magazine dal 6 luglio è disponibile con una nuova veste grafica, che cambia volto alla sezione dei redazionali presenti sul giornale. "Siamo fieri che il settimanale Topolino sia il primo periodico a fumetti per ragazzi in Italia a essere disponibile anche su iPad. Il processo creativo che dà vita a storie e personaggi Disney sempre nuovi ha il suo centro in Italia e arriva ai ragazzi e agli adulti di tutto il mondo - ha commentato Carlotta Saltini, Chief Marketing Officer di The Walt Disney Company Italia - Le nuove tecnologie ci consentono di valorizzare questo enorme patrimonio, che da sempre contraddistingue la Company, permettendo ai ragazzi di entrare in contatto, da qualunque luogo e in qualunque momento, con il magico mondo di Disney – ha concluso Carlotta Saltini”.

 

Da oggi si può sfogliare Topolino su iPad, o su computer, abbonandosi al magazine. Registrandosi al sito e acquistando l’abbonamento, si riceveranno username e password per leggere il magazine dal sito stesso, oppure dall’iPad dopo aver scaricato dall’app store l’applicazione gratuita abbonamenti.it. Si potrà scegliere tra tre formule: 8, 26 o 52 numeri.

 

Da non perdere la mostra“Topolino: ieri, oggi e domani” è il titolo della mostra allestita presso WOW Spazio Fumetto, Museo del Fumetto di Milano, aperta al pubblico dal 6 al 31 luglio 2011. Si tratta di un vero e proprio viaggio nella storia della Nona Arte, alla scoperta di come è cambiato, negli anni, il lavoro della redazione del settimanale a fumetti più amato dagli italiani!

 

Ti potrebbero interessare anche...

 

 

articoli correlati