Home Storie Racconti di genitori

Positiva al Covid durante il mio secondo parto. La nostra storia

di mammenellarete - 29.12.2021 - Scrivici

mamma-con-neonata
Fonte: Shutterstock
Il mio secondo parto è stato bellissimo e veloce, anche se ho scoperto di essere positiva al Covid il giorno prima del parto. Fortunatamente è andato tutto bene per noi, ma dopo due giorni è venuto a mancare mio suocero. Purtroppo non ha potuto conoscere la nipotina.  
A 29 anni mi sono sposata e avevo un grandissimo desiderio di diventare subito mamma, ma per tre anni solo farsi allarmi! Poi scoprimmo che mio marito aveva un problema: non produceva bene gli spermatozoi, quindi arrivavano morti. Mi crollò il mondo addosso perché sapevo che non si sarebbe mai sottoposto ad un'operazione!
 
Iniziammo ad andare a San Giovanni Rotondo da Padre Pio e a Pompei dalla Madonnina delle Grazie e affidai a loro il mio grande desiderio! Poi scoprii di essere incinta, ma questo miracolo durò otto settimane. Nelle prime ecografie il ginecologo non mi dava buone notizie e voleva da subito interrompere la gravidanza, ma io ho sperato fino all'ultimo che tutto andasse bene.
 
Invece a 8 settimane ebbi una forte emorragia ed ogni mio sogno svanii. Mi sottoposero ad un raschiamento e da lì ogni giorno lo passavo piangendo e sognando quel bambino che non avevo mai visto. Poi il sette ottobre arrivò la chiamata e mio marito si doveva operare. Iniziai ad avere di nuovo una speranza!

Positiva al Covid durante il mio secondo parto. La nostra storia

Il giorno dell'operazione mentre mio marito era in sala operatoria io feci un test di gravidanza che risultò positivo. Il 20 giugno del 2018, dopo 24 ore di travaglio e un parto bruttissimo, è nata la mia bimba.
 
Poi dopo 3 anni l'8 aprile 2021 è nata la mia seconda figlia. È stato un parto bellissimo e super veloce, l'unico punto orribile è stato che ho partorito con il Covid. Purtroppo io e la mia bimba abbiamo scoperto di essere positive al Covid il giorno prima del parto.
 
Fortunatamente è andato tutto bene per noi: mia figlia è nata negativa e senza problemi, ma dopo due giorni è venuto a mancare mio suocero. Lui è stato colpito più gravemente dal Covid e non ce l'ha fatta, non ha potuto conoscere la nipotina!
 
Mio marito si è trovato a vivere un momento di gioia e di dolore contemporaneamente. Oggi, dopo 8 mesi da quel momento, sembra che l'arrivo di nostra figlia lo stia aiutando a superare il dolore.
 
di Elena 
 
Vuoi scriverci anche tu la tua storia? Mandala a redazione@nostrofiglio.it
 

TI POTREBBE INTERESSARE