Home Storie Racconti di genitori

La quarantena di Anna Martini, mamma di 5 figli maschi

di mammenellarete - 20.04.2020 - Scrivici

mamma-quarantena
Fonte: shutterstock
Nella video-storia Anna Martini, mamma di 5 figli maschi, ci racconta come sta vivendo la sua quarantena, riassumendo tutto in 7 punti!

Sono Anna Martini, mamma di 5 maschi. Voglio raccontarvi come stiamo trascorrendo le nostre giornate di quarantena. Per farlo userò alcune alcuni punti chiave: tra questi l'importanza di mantenere la calma e il valore... delle videochiamate con amici e parenti!

In questo articolo

1. Classroom

Ormai sto per diventare una pro di classroom e sfido chiunque di voi a non sapere di cosa si tratti.

2. Lievito e pane

Abbiamo avuto la fortuna di trovare il lievito e questo riesce ad allietare e a rallegrare le nostre serate. Ho imparato persino io a fare il pane e la focaccia genovese. 

3. Marie Kondo

Quest'ultima in confronto a me non sarà più nessuno, perchè gli abiti, nei miei armadi e nei miei cassetti, sono piegati e organizzati benissimo.

4. Menu settimanale

Già lo facevo prima, ma ora ancora di più. Facendo la spesa poco, è indispensabile pianificare ed è davvero divertente scrivere sulla lavagna cosa ci sarà da mangiare nei prossimi giorni. 

5. Videochiamate

Sono diventate all'ordine del giorno: si cucina facendo corsi di cucina in videochiamata, ci sono anche riunioni "video" di amiche da tutte le parti del mondo. Abbiamo imparato ad apprezzare questo tipo di strumento che già era molto valorizzato. 

6. Keep calm

Io vivo la "calma" di poter scandire i ritmi della giornata in modo diverso. Spero che anche loro, i miei figli, si ricorderanno la "calma" e il piacere di avere i genitori 24 ore su 24 a casa.

7. Mamma di cinque figli!

L'ultima cosa, la più importante, della nostra quarantena!

LA VIDEO-STORIA DI ANNA MARTINI:

TI POTREBBE INTERESSARE

articoli correlati