Home Storie Racconti di genitori

Felicemente incinta a 44 anni per la terza volta!

di mammenellarete - 15.10.2021 - Scrivici

donna-40-anni
Fonte: Shutterstock
Sono rimasta incinta a 44 anni per la terza volta. Avevo già due figli grandi. E ad oggi il mio Riccardo ha una grande fortuna, due fratelli grandi da cui imparare e due nipotine piccole a cui insegnare.

Ricordo quando, ancora adolescente, ho confidato un sogno al mio diario segreto: "Vorrei un figlio a vent'anni, uno a trenta e uno a quaranta". Non ho sbagliato di molto.

Mi sono sposata nel luglio 1990 a 21 anni. Dopo nove mesi è nato Mirko, il mio primogenito di Kg 2,850 per 48 cm, con parto spontaneo in meno di mezz'ora.

Mi sembrava di avere il tesoro più prezioso del mondo, bambino buono, mai perso una notte di sonno, mangiava e dormiva. Allattato al seno, anche se, ingenuamente, ho ripreso quasi subito il lavoro.

Dopo due anni sono rimasta incinta di nuovo. Purtroppo alla 23esima settimana, dopo una brutta gravidanza, l'ho perso. Pessima esperienza. Nel 1998 mi sento pronta per affrontare una nuova gravidanza. Una sfida per me dopo quanto accaduto. Chi ha provato mi capisce: la paura è tanta!

...E mio marito non mi è stato d'aiuto. D'accordo sulla gravidanza, l'ha poi vissuta con apatia, senza coinvolgimento, perchè temeva un altro aborto. Cosi ai miei trent'anni arriva Kiara, la mia perla!!! Parto naturale, un po' più lungo del primo, per la tensione accumulata nei mesi.

Vivevo in simbiosi con lei. Lei che non mi ha fatto più dormire né di giorno né di notte per ben quattro anni!!! Allattata per ben 18 mesi al seno, ho smesso perchè mi chiedeva sempre "mamma tetta" nei momenti e luoghi meno opportuni. Il fratello maggiore era fiero, premuroso e iperprotettivo nei suoi confronti. Mi aiutava tantissimo, era più responsabile di suo padre. Mio marito non mi aiutava in niente. Io ho sempre lavorato, badando alla casa e ai figli.

Ho divorziato quando mi ha detto: "Io non voglio essere un padre per i miei figli, voglio essere un amico!". Dopo alcuni anni mi sono rifatta una vita con un uomo responsabile, altruista e con carattere. Kiara viveva con noi, mentre il grande conviveva con la ragazza. Avevo 44 anni quando ho detto: "Sì! Se vuoi ci proviamo, ma gli anni son tanti, ho paura che il treno sia passato!".

Sono stata fortunatissima perchè da quel "sì" son passati due mesi, quando alla vigilia di San Valentino ho consegnato il test di gravidanza positivo al futuro papà e ho letto nei suoi occhi la gioia, l'emozione vera.

Mille esami e controlli. Quando la villocentesi ci ha confermato che tutto era okay abbiamo dato la lieta notizia a tutti con una torta con una cicogna e sopra scritto: "STO ARRIVANDO". Non ho parole per esprimere la sorpresa e la gioia di Mirko. Mentre Kiara, 15enne, temeva di perdere il trono di principessa e dopo un impatto difficile ha capito quanto sarebbe stato bello avere un fratellino alla sua età.

Felicemente incinta a 45 anni per la terza volta

Ho avuto una bellissima gravidanza, sono andata al mare col pancione fino a fine stagione. Ho fatto il corso pre-parto con tutte ragazze giovani che rimanevano sbalordite quando raccontavo del mio primo parto 23 anni prima.

Il 27 ottobre 2014 alle 20.50 nasce Riccardo. Kg 3,850 per 52 cm, parto spontaneo in 2 ore e 30 perchè con tre giri di cordone ombelicale. Allattato al seno per due anni, bambino sano, particolarmente intelligente, semplicemente meraviglioso! Ricominciare con pannolini, allattamento è stato semplice.

La maturità e l'esperienza mi hanno aiutato nell'organizzare la mia vita perchè comunque ho sempre lavorato nelle mie attività di ristorazione, dando precedenza ai miei figli e alle mie nipotine (che oggi hanno 3 anni e sei mesi).

Riccardo ha una grande fortuna, due fratelli grandi da cui imparare e due nipotine piccole a cui insegnare. Quest'anno mi sono sposata per coronare il mio sogno di famiglia con la "F" maiuscola.

NON RINUNCIATE MAI AI VOSTRI SOGNI!

di Paola 1969

(Vuoi scriverci anche tu la tua storia? Mandala a redazione@nostrofiglio.it)

TI POTREBBE INTERESSARE