Home Storie Racconti di genitori

Quando lui manifesta i sintomi della gravidanza

di mammenellarete - 31.03.2010 - Scrivici

couvade_590.180x120
Se siete in dolce attesa e vedete il vostro uomo rimettere più di voi, prendere peso più di voi, manifestare strane voglie culinarie e arrivare ad accusare persino dolori da doglie non vi preoccupate, o almeno non troppo. Si tratta di un disturbo noto agli esperti, chiamato "sindrome della couvade", una particolare condizione in cui versano certi mariti o compagni di donne incinte che accusano i sintomi tipici della gravidanza: nausea, vomito, voglia di certi cibi e aumento di peso, e poi costipazione, doglie del parto, mal di testa e di denti, mal di reni e coliche addominali. Grazie uno studio sullo stress della gravidanza, condotto dalla ricercatrice Irene Lichtwark dell'università di Waikato in Nuova Zelanda, ora tale sindrome ha un fondamento scientifico.

Ansa.it

quadro clinico

manifestazioni psicopatologiche legate alla paternità

sintomatologia

La sindrome è stata individuata in uomini fisicamente lontani dalla partner, in partner dello stesso sesso, in madri e in suocere. E i sintomi scompaiono rapidamente dopo il parto. "E' importante conseguire - aggiunge la studiosa - una migliore comprensione di questo aspetto della gravidanza. Sarebbe di aiuto a tutti coloro che sono coinvolti in una gravidanza, se vi è una migliore conoscenza di come e perché si verifica la sindrome di Couvade".

Foto di Vivian Chen [陳培雯]

articoli correlati