Home Storie Racconti di genitori

Pasqua al Museo di storia naturale di Venezia

di mammenellarete - 01.04.2010 - Scrivici

dinosauro_590.180x120
Per il grande successo riscontrato dall'apertura dello scorso 10 marzo ad oggi, la Fondazione Musei Civici di Venezia ha previsto, per le vacanze di Pasqua, un’apertura straordinaria del Museo di storia naturale, tutti i giorni dalle 10 alle 18, da giovedì 1 a lunedì 5 aprile compreso. Una sede rinnovata e accogliente, tanti spazi e proposte per i giovani e i piccoli, un allestimento coinvolgente, reperti rari e preziosi, curiosità, in tre grandi, diverse aree tematiche: 1. Sulle tracce della vita ovvero la paleontologia Qui il grande dinosauro e la spedizione sahariana di Giancarlo Ligabue aprono la sezione che prosegue, con originali soluzioni allestitive, in una serie di sale in cui si ripercorre, sotto la guida del fossili, la successione cronologica delle varie forme di vita sulla Terra.

2. Raccogliere per stupire, raccogliere per studiare ovvero l’evoluzione del collezionismo naturalistico

Una sezione dedicata a esploratori e collezionisti veneti del XIX secolo, Giovanni Miani e Giuseppe De Reali, a cui si affianca una sala dedicata a un collezionista di oggi - Giancarlo Ligabue- e si introduce infine la formazione e lo sviluppo della museologia naturalistica.

3. Le strategie della vita ovvero forma e funzione negli esseri viventi

Dalla torresella est inizia, con un divertente gioco, questa innovativa sezione - un unicum nel panorama museale italiano- che offre stimolanti chiavi di lettura della complessità della natura e delle forme viventi, analizzata attraverso le strategie di sopravvivenza elaborate dalle varie specie.

Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al sito dei Musei Civivi di Venezia.

Foto di malex.org

articoli correlati