Home Storie Racconti di genitori

Partiamo dall'inizio...i primi sintomi

di mammenellarete - 18.06.2008 - Scrivici

pancia-11settimane.180x120
Quali sono i primi sintomi di un bebè in arrivo, oltre all'assenza delle mestruazioni? Si trovano varie scuole di pensiero su questa cosa, ogni donna ha dei sintomi uguali ma diversi, ognuno legge nel proprio corpo segnali diversi. Vediamo di elencarli e poi aspettiamo i vostri pareri e le vostre smentite o letture diverse: ve ne siete accorte perchè le vostre unghie dei piedi hanno cambiato colore o perchè la vostra amica vi ha detto che avevate un viso radioso? Ma vediamo cosa dice la “scienza”: seno dolorante, le classiche nausee, la stanchezza (ma quelle può essere usata anche come scusa per lavorare meno...scherz), un po' di febbre (questo incremento di temperatura non è avvertito da tutte le donne. E' normalmente presente nella seconda fase del ciclo, quando si forma il corpo luteo), il seno si ingrossa e il capezzolo si scurisce, aumenta lo stimolo di andare in bagno, fenomeni di stitichezza, vere e proprie perdite vaginali. C'è poi chi racconta anche miracoli estetici in seguito all'arrivo di una gravidanza: come improvviso miglioramento dell'acne, capelli che da grassi tendono a normalizzarsi. Miracolo della vita e della pelle! E voi care mamme, chissà quanti episodi avete da raccontarci...

E le famose voglie? la scienza non ne parla, ma poi alla fine tutti ci credono e seguono i propri desideri mangerecci, rispetto a queste cose, infatti un'altro dei sintomi di una gravidanza sono il cambio dei gusti, si iniziano a mangiare cose che prima non ci piacevano, e si odiano cose che prima erano per noi vitali come il fumo (un figlio per smettere di fumare! Pubblicità progresso. . . si risparmiano i soldi delle sigarette ma quanto costa in più mantenere un bebè?). Anche la figlia di Elvis the pelvis incinta per la terza volta - la prima con l'attuale marito, il produttore musicale Michael Lockwood – racconta dei suoi sintomi e voglie che secondo lei sono percepite anche dal marito! “Michael ha i miei stessi sintomi. Sente la sua pancia sempre grande e pesante, ha il mio stesso appetito e l’altro giorno aveva la nausea come me. E’ divertente!” Andiamo bene! E voi mamme che avete da dire a tal proposito? Voglie, sintomi e vostre esperienze. . .

TI POTREBBE INTERESSARE