Home Storie Racconti di genitori

Oggi invece ho sentito questo

di mammenellarete - 03.04.2008 - Scrivici

compiti.thumbnail.180x120
Una bambina di 3 o forse 4 anni con le codine dai capelli neri e lucidi come seta, una maglietta rossa dice mentre io passo per strada“...perchè da grande dovrò fare i compiti...”; la mamma è nascosta dal bagagliaio della macchina ferma, scarica la spesa.

“Da grande dovrò fare i compiti....” Io vorrei ora che sono grande poter fare sempre i compiti...magari...

Da piccola la mamma veniva a prendermi davanti alla scuola e intanto faceva la spesa, da grande facevo i compiti, uscendo dallo stesso posto dove andavo all'asilo (lì i compiti non c'erano) solo che ero in un'altra stanza, da ancora più grande facevo i compiti più grossi, stavo per giorni chiusa a scuola, quasi come un convento ma con tanta gente che andava e veniva; da ancora più grande andavo tutti i giorni in un posto come la scuola, ma da dove non uscivo mai dalla mattina fino alla sera, e stavo seduta a un tavolo a giocare con il computer però avevo un joystick un po' strano, un po' a forma di telefono, un po' che sembrava una macchina da scrivere. Sono stata sempre grande ora che ci penso, detta così, il tempo in cui non dovevo fare i compiti è stato molto poco...

Redattrice Self Service

articoli correlati