Home Storie Racconti di genitori

musei per ragazzi

di mammenellarete - 21.10.2008 - Scrivici

salto-museo.180x120
Cos’è un museo? Un museo una volta era un posto scuro e polveroso, buio e noioso, in cui si stipavano opere d’arte che in pochi capiscono....


Cos’è un museo?

Un museo una volta era un posto scuro e polveroso, buio e noioso, in cui si stipavano opere d’arte che in pochi capiscono. Questa è l’immagine che abbiamo un po’ tutti di un museo, ma negli ultimi anni la situazione è un po’ cambiata.

Adesso si chiamano poli museali, ospitano mostre temporanee, concerti, performance teatrali, hanno il bookshop e il cafè e molti offrono attività rivolte ai ragazzi, quando non sono interamente a loro dedicati.

I musei quindi adesso sono posti vivi, luminosi ed interessanti anche e soprattutto per i bambini e per i ragazzi.

Interessanti sono le iniziative di due colossi della cultura come il Museo di Storia Naturale di Central Park a New York e la Tate Gallery di Londra.

Alla Tate si dà spazio ai nuovi talenti, così nuovi che devono avere solamente tra gli 11 e i 18 anni: una squadra di esperti valuterà i lavori presentati e i migliori saranno esposti in galleria il prossimo gennaio.

A New York invece si cavalca l’onda hollywoodiana: dopo il film “Una notte al museo” del 2006 in cui Ben Stiller si ritrovava chiuso di notte nel museo di Central Park che prendeva vita, i bambini incuriositi hanno invaso a frotte il museo che ha deciso di lasciare la possibilità di dormire tra i dinosauri e gli ambienti ricostruiti.

E in Italia? Quali musei conoscete che attuano iniziative per ragazzi?

Alessia Anardu (mammenellarete)

articoli correlati