Home Storie Racconti di genitori

Mio fratello di 17 anni più piccolo di me: uno dei più bei doni della vita

13anni.600
Fonte: Di oliveromg / shutterstock
Mia mamma ha avuto mio fratello 43 anni. E' rimasta incinta senza una tuba, dopo aver avuto un aborto. Nessuno se lo aspettava ma eravamo tutti felicissimi. Mio fratello grande aveva 20 anni. Io quasi 18.  Per me è come un figlio e io lo amo troppo. Oggi ha 13 anni e non potremmo immaginare una vita senza di lui.

Tutto ebbe inizio nel 2002... noi eravamo in 4.

Mia mamma super impegnata lavorativamente a tal punto da vederla forse un paio d'ore a pranzo e un'ora a cena. Mio padre anche lui lavoro full time, ma entrambi sono stati sia con me che con mio fratello super presenti. Abbiamo avuto un'infanzia felice e non ci hanno fatto mancare nulla, soprattutto l'amore. Quello in abbondanza.

Nel 2002 mia madre a 41 anni resta incinta e la felicità di tutti era immensa. Ma purtroppo dopo poche settimane ebbe un aborto spontaneo con forte emorragia e perdita di una tuba. Insomma le possibilità di avere un figlio con tutte queste complicanze più l'età era pari a zero. E lei perse le speranze. Io ero quella che ne rimase più scioccata. Ci sono stata male come se lo avessi perso io. Invece poi avvenne il miracolo. Sì, perché solo così lo si può chiamare.

Mia madre esattamente un anno dopo resta incinta sotto gli occhi increduli di tutti e soprattutto del suo ginecologo. Porta avanti una gravidanza un po' difficile con continue perdite, ma il bambino sta bene e cresce senza alcuna difficoltà. Scopriamo che è un bel maschietto (io avrei voluto la femmina visto che nella mia famiglia sono l'unica), ma eravamo troppo contenti e il fatto che andasse tutto bene era per noi un immensa gioia.

L'8 dicembre avrebbe dovuto partorire mia madre, ma quel fetente di mio fratello aveva fretta di uscire e il 21 novembre decise che mia madre doveva avere le contrazioni e fu così che decisero di anticipare il cesareo e nacque alle 15:30.

Quella domenica credo che non la dimenticherò mai...

Corsi in ospedale come una pazza perché mi aveva chiamato mia nonna per dirmi che mamma si era sentita poco bene. Arrivai lì e lei era già in sala parto. Quando chiamarono me e mio padre per dirci che era nato e che era tutto nella norma scoppiammo in un pianto di gioia che non so descrivere. Lui era lì bello come il sole pieno di capelli neri neri: Francesco.

Per me un'esperienza unica e indimenticabile.

Da quel giorno sono passati ben 13 anni... mio fratello grande ne ha 32 e io 29 e sono mamma di 3 splendidi bambini e Francesco è diventato zio a soli 7 anni la prima volta. Per me è come un figlio e io lo amo troppo. La vita ci ha fatto doni immensi e lui è uno dei più belli.

di mamma Maria Wanda

(storia arrivata come messaggio privato sulla pagina Facebook di nostrofiglio.it)

Ti potrebbe interessare:

Mio fratello gemello scomparso mi ha fatto un dono

Infertilità senza causa per 8 lunghi anni

Hai anche tu una storia da raccontare? Scrivi a redazione@nostrofiglio.it

TI POTREBBE INTERESSARE