Home Storie Racconti di genitori

"Mia Mamma è in America, ha conosciuto Bufalo Bill"

di mammenellarete - 29.06.2010 - Scrivici

miamamma_590.180x120
Al primo giorno di scuola, tutti i bambini si presentano alla maestra. Jean spera che non gli faccia troppe domande, non ha voglia di rispondere. Soprattutto se gli chiede dove sia la sua mamma. Non sa niente, di lei. Per fortuna che Michèle, la figlia dei vicini, ogni tanto gli legge le cartoline che la mamma manda da tutto il mondo. Prima o poi tornerà, ne è sicuro. "Per chiunque cominci a sospettare che forse Babbo Natale non esiste, ma ha ancora bisogno di credere che le cose siano come le vedevamo da bambini". Premio Essentiel al Festival di Angoulême 2008, "Mia Mamma (è in America, ha conosciuto Bufalo Bill)" è una favola dolceamara e commuovente che ha stregato la Francia e ora sta conquistando piccoli lettori in tutto il mondo. BAO Publising, casa editrice specializzata in graphic novel, pubblica quest'opera magistralmente costruita da Jean Regnaud, autore dei testi, e dal bravissimo disegnatore parigino, di origini spagnole, Émile Bravo (1964) già molto noto oltralpe per Le avventure di Spirou e Fantasio: Diario di un ingenuo.

Pagine: 128

Prezzo: € 16.00

ISBN: 978-88-6543-004-0

articoli correlati