Home Storie Racconti di genitori

Le fiabe che ti premiano

di mammenellarete - 19.07.2012 - Scrivici

favole-400.180x120
Sviluppare la fantasia dei bambini è molto importante e le favole, in questo, hanno un ruolo fondamentale. Raccontare ai più piccoli di mondi magici, fate buone e cattive, principesse, draghi, balene giganti, è utilissimo per costruire un immaginario creativo e anche per spiegare loro che al mondo esistono le cose belle e quelle brutte, l'amore e l'odio, la vita e la morte. Quante di voi ricorderanno il proprio bambino incantato in attesa che arrivi il momento della favola che più ama, o la sua faccia arrabbiata o spaventata mentre voi narrate della "strega cattiva"?  

Ti potrebbero interessare anche...

Le favole, inoltre, potranno dirvi molto anche sul carattere del vostro bambino: simpatizza con la principessa o con il principe, con lo scudiero o la fata, prova pena per il lupo o no? Sono tutte scelte che possono farvi capire che tipo di sensibilità svilupperà vostro figlio!

Ma qual'è la favola che più appassiona il tuo bambino?

A luglio, grazie a queste favole puoi vincere un abbonamento alle riviste focus – focus pic – focus junior.

Partecipare è semplicissimo! Loggati immediatamente con il tuo account di Mamme nella rete o Nostro figlio, scopri il tema del mese e realizza uno o più video della durata massima di 2 minuti. 
Una volta realizzato il tuo video, caricalo sulla piattaforma e fatti votare dalle tue amiche, se il tuo sarà fra i contenuti più votati potresti essere tu la vincitrice del mese! In palio Euro 1.765.00, in premi mensili. Scopri qual è quello più adatto a te nella sezione premi e partecipa. Non dimenticarti di osare e di essere divertente e creativa, perché alla fine dell’anno potresti essere tu la vincitrice del super premio finale. Il tema del mese è "C’era una volta"– Invia un video in cui racconti le favole preferite da tuo figlio.

Il premio in palio è 1 abbonamento alle riviste focus – focus pic – focus junior. Leggi il regolamento e scopri come partecipare.

In bocca al lupo!

Ti potrebbero interessare anche...

articoli correlati