Home Storie Racconti di genitori

La festa del papà: essere un papà vip

di mammenellarete - 10.03.2011 - Scrivici

papa-famosi-400.180x120
Il 19 marzo è la festa del papà, ma com'è essere padre per i personaggi famosi? Quando si parla di vip, si parla sempre delle future o delle mamme vip e poco dei papà, per questo, in occasione della prossima festa del papà, vogliamo raccontare cosa dicono della paternità alcuni personaggi famosi.


  • Javier Bardem è diventato padre da poco più di due mesi, e lui e sua moglie, Penélope Cruz, hanno deciso di vivere la gravidanza e la nascita in maniera privata, senza condividere con rotocalchi e giornalisti nulla di questa fase molto personale della loro vita. L'attore, però, qualche settimana fa, durante lo show statunitense di Jay Leno, ha rotto il silenzio dichiarando di essere molto felice del suo nuovo ruolo di padre e affermando che "tutto è perfetto".


  • Francesco Fachinetti, sarà presto papà della bambina di Alessia Marcuzzi, i due stanno insieme dalla scorsa estate e in questi ultimi mesi sono stati protagonisti dei rotocalchi rosa proprio grazie all'annuncio della seconda gravidanza di Alessia Marcuzzi che, come appreso nei giorni scorsi, darà alla luce una bambina. Il conduttore e futuro padre, una volta ufficializzata la notizia aveva dichiarato: "Grazie di cuore a tutti. Ne ho provate di emozioni, di sconvolgimenti interiori, di brividi, di sensazioni forti e incredibili… ma niente al mondo è paragonabile a questo. Mi sento più leggero, più vivo e più concreto. Ora so perché siamo al mondo. Grazie."


  • David Beckham, il famoso calciatore e marito di Victoria Adams già padre di tre figli e in attesa di un quarto bimbo, recentemente ha mostrato al mondo un nuovo tatuaggio "dedicato" ai propri figli, così ha descritto il tattoo: “È Gesù sostenuto da tre cherubini. Ovviamente i cherubini sono ragazzi. Per come la vedo, a un certo punto nella mia vita i miei tre ragazzi si troveranno a occuparsi di me, ed è quello che già stanno facendo nell’immagine. L’ho scelta perché per me… ha un senso che ci sia un’immagine del genere su di me".


  • Brad Pitt, compagno della bellissima Angelina Jolie, e padre di sei bambini ha dichiarato di voler arrivare ad avere 16 figli perché grazie ai suoi bimbi è diventato molto resistente "impassibile davanti a pupù, moccio, pipì e vomito... niente mi può turbare" ha dichiarato.


  • Johnny Depp, un altro fra i papà più famosi di Hollywood, ha dichiarato, rispetto ai suoi bambini "Che cosa mi rende uomo? Essere un bravo papà per i miei figli Jack e Lily Rose: è tutto ciò che desidero". L'attore, sposato con l'attrice francese Vanessa Paradis si è trasferito nelle campagne Francesi per poter far sì che i figli crescano in un ambiente più normale e sano, rispetto ai ritmi di Hollywood.



articoli correlati