Home Storie Racconti di genitori

L'eredità di Jobs per i figli e le apps dell'iPhone per futuri genitori

di mammenellarete - 06.10.2011 - Scrivici

gravidanza-e-iphone-400.180x120
In occasione della morte del padre dell'iPhone, del Mac e  di tanti altri strumenti che hanno contribuito a cambiare le abitudini quotidiane della vita di molti, anche noi di mamme nella rete vogliamo ricordare Steve Jobs, elencando tutta una serie di applicazioni per la maternità che non esisterebbero  se non fosse stato creato l'iPhone.

Ti potrebbero interessare anche...

Igravidanza,

iPhone e iPod Touch

iPregnancy è forse la più nota app che fornisce le più utili informazioni ad una futura mamma su tutto quello che deve sapere per affrontare la gravidanza. La possibilità di memorizzare tutte le informazioni utili dalle misure della mamma e del bebè, allo scadenzare le visite di controllo, sono alcune della caratteristiche principali dell’app che inoltre fornisce un elenco molto ampio dei nomi da dare al nascituro. Attraverso quest'applicazione si possono consultare immagini in 2D e 3D del feto per monitorare e comprendere a che punto sta lo sviluppo del bambino.

BabyBump è divisa in sezioni attraverso cui si possono registrare il peso e il giro vita; prendere nota degli umori della mamma; calcolare il peso e la lunghezza del bambino; registrare i calci, e ovviamente consultare un elenco di nomi per il neonato.

iMamy ha un agenda dove trascrivere tutti gli esami da effettuare, il disco di crescita per monitorare il proprio peso, gli esercizi con le immagini per il rilassamento e la preparazione al parto. Sono presenti anche qui i nomi, e una serie di indirizzi medici utili in caso di necessità.

Famoso è il caso di una donna che provava ad avere figli da ben tre anni, e che dopo aver scaricato un'applicazione sulla fertilità sul proprio iPhone, nel giro di due mesi è rimasta incinta. Il software offerto da Apple permette, infatti, misurando ogni giorno la temperatura corporea e seguendo passo-passo le istruzioni indicate, di calcolare i giorni di maggiore fertilità.

Anche "noi" mamme ci uniamo dunque al commiato per la morte di Steve Jobs, che, se pur figura contraddittoria amato e odiato da molti, ha lasciato un' eredità grandissima ai nostri figli. Stay hungry, Stay foolish disse anni fa in un celebre discorso che oggi vi lasciamo affinchè un giorno possiate farlo ascoltare ai vostri figli.

Ti potrebbero interessare anche...

TI POTREBBE INTERESSARE