Home Storie Racconti di genitori

Diventare nonna mi ha aperto il mondo

di mammenellarete - 22.11.2017 - Scrivici

1050anni.1500x1000
Fonte: Credits: Alamy.com
Diventare mamma è stata la mia salvezza, mi ha fatto capire che l'amore tra madre e figlia esiste ed è imprescindibile. Ma diventare nonna mi ha aperto un mondo.

La mia è una storia un po' fuori dal comune.

Sono stata figlia. . . però non cresciuta come una vera figlia.

Sono andata via di casa molto presto per la mia giovane età. Mi è mancata una mamma come il sole in una giornata piovosa. . . quindi immaginate la gioia di diventare mamma.

lo sono diventata a 23 anni.

Quando per la prima volta mi hanno messo tra le braccia la mia principessina le feci un giuramento. La guardai e le dissi: "Io e te saremo sempre un anima e un corpo. Sarò la tua mamma per sempre".

E così è stato. . . e lei, la mia principessa, 10 anni fa si è sposata e mi ha regalato due nipoti.

Io ogni giorno li guardo e penso che Dio è grande, mi ha ripagata di tante lacrime versate quando ero ancora una piccola donna, mi ha portato tanto amore. Loro sono la mia vita.

Dal primo momento che ho sentito il loro cuore battere sono diventati "miei". . . è un'appartenenza.

Infatti ci amiamo. . .

Il primogenito si chiama Daniele e lui è il mio principe azzurro che più azzurro non si può. Ha 8 anni.

Poi è arrivata Giorgia, 3 anni e mezzo di amore fatto di baci, abbracci, coccole. . . di messaggi vocali. . . strillando: "Nonnaaaaa, ti amoooooo tantissimooooo. . . ".

E io mi emoziono. . .

Ecco in poche righe la mia vita, una vita alla ricerca continua di amore.

Diventare mamma è stata la mia salvezza, mi ha fatto capire che l'amore tra madre e figlia esiste ed è imprescindibile. Ma diventare nonna mi ha aperto un mondo.

Loro. . . è come se li avessi partoriti io. Ho vissuto appieno gravidanza e parto, sono stata la prima a prenderli in braccio, a dargli la poppata. . . e ora li guardo e penso che loro hanno riempito quel pezzo di cuore triste.

Loro mi hanno riempito di amore.

nonna Rosaria

Hai anche tu una storia da raccontare? Scrivi a redazione@nostrofiglio. it

TI POTREBBE INTERESSARE