Home Storie Racconti di genitori

Diventare genitori in Italia

di mammenellarete - 09.05.2011 - Scrivici

diventare-genitori-in-italia-400.180x120
Rossano Astremo e Maria Carrano ci accompagnano, con questo libro, attraverso la propria esperienza di neo genitori nel Bel Paese e sottotitolano così il racconto: "Le avventure di una giovane madre e di un giovane padre nel tentativo, faticoso ma felice, di costruirsi una famiglia nel paese che promette ma che non mantiene mai". L'Italia, infatti, è lo sconcertante sfondo alle mirabolanti imprese dei due giovani che, con contratti a termine, decidono che avere e mantenere un figlio non è impossibile.

Tra datori di lavoro poco comprensivi, sportelli fatiscenti e spese capaci di indebitare qualsiasi nucleo familiare, il libro Diventare genitori in Italia è un'occasione non solo per conoscere la delicata storia dei due autori, ma soprattutto per riflettere su quello che significa scegliere, coraggiosamente, di formare una famiglia in uno Stato poco propenso ad aiutare chi desidera essere felice e, per di più, felice fuori dai canoni.

I temi trattati infatti, in questo viaggio realmente vissuto, sono diversi e scopriamo che la maternità nel 2011 è paradossalmente un pretesto per denunciare la disinformazione e le ingiustizie che ruotano intorno a precariato, coppia di fatto, mutuo e budget familiare, i corsi preparto, la condizione della sanità pubblica, il ruolo dei nonni, il call center, l'integrazione degli extracomunitari e la vita dei trentenni di oggi.

Più di una volta abbiamo (amaramente) sorriso insieme agli autori leggendo di aneddoti surreali e ritrovando noi stessi nelle loro parole di genitori a cui si dà sempre del tu, di persone pazienti in fila in attesa di una risposta che non arriva mai o di fronte agli sguardi sconcertati di parenti e amici che sono certi non ce la faremo a mantenere un figlio.

Maria e Rossano sono tuttavia fortunati, daranno alla luce una bimba sana e riusciranno a comprare una casa, continuando a lavorare nei settori che preferiscono. Per chi non sapesse da che parte cominciare, consigliamo di leggere questo buon libro: la felicità esiste!

Il libro è edito da Castelvecchi, collana Ultra, e costa 12,90 euro.

articoli correlati