Home Storie Racconti di genitori

"CenerOntola", un manuale per giovani scrittori

di mammenellarete - 22.07.2010 - Scrivici

cenerontola_590.180x120
Nella top ten delle professioni che una madre sogna per il proprio figlio c'è sicuramente anche quella dello scrittore. Chi non vorrebbe un figlio poeta, romanziere o giornalista? Nel cuore delle mamme più pragmatiche vinceranno ancora ancora impieghi da ingegnere o da business man, ma in quello delle mamme più intellettuali la professione di Eco, Fallaci o Montanelli scalza tutte le altre, ne siamo sicure. Ci rivolgiamo a voi, quindi, mamme intellettuali. Se intravedete in vostro figlio del talento da scrittore, o, perchè no, se voleste voi stesse diventare la nuova J.K. Rowland, questo è il manuale che fa per voi. E se Cenerentola fosse stata inventata con una "o" in mezzo, cosa sarebbe potuto succedere? Magari potrebbe essere stata troppo cicciottella per indossare la scarpetta oppure essere diventata così brontolona da far arrabbiare persino il Principe Azzurro.

Le storie che ci possiamo inventare sono infinite così come le nostre idee. Perché tutti abbiamo visto una Cenerontola nella nostra fantasia e abbiamo una storia diversa da raccontare.


Questo Manuale pratico accompagna i giovani scrittori nel lungo e avventuroso percorso che parte dalla ricerca delle idee e termina nella stesura di una storia. Il metodo è quello della scrittura creativa, con esercizi che aiutano a stimolare e sviluppare la capacità espressiva, e lezioni che permettono di acquisire i fondamenti della narrazione.

Il libro nasce da un’esperienza diretta vissuta presso la scuola media "Educandato Uccellis" di Udine e si propone anche come strumento di formazione per gli insegnanti e gli educatori in genere che vogliano approfondire l’argomento e realizzare un progetto didattico sul tema.

E’ stato pensato per giovani scrittori (non solo nell’età), insegnanti, educatori, formatori e appassionati di scrittura e creatività. Uno strumento ottimale e dinamico indicato per un settore “saturo” come quello della scrittura, al quale spesso si approcciano appassionati e neofiti senza proprietà specifiche, abilità narrative pratiche o addirittura incapacità a “crearsi” la creatività.
Un modo gradevole e di impatto per incanalare la vena artistica di chi si cimenta con la penna e vuole riversare su di essa estro e fantasia, ma anche per chi – inserito nell’ambiente della formazione dei più piccoli – cerca un metodo efficace per stimolare le menti e indurre all’esercizio didattico divertendo.

L’autore è Davide Nonino che ha iniziato ad appassionarsi al mondo dei ragazzi grazie alle esperienze di volontariato come educatore.
Autore di racconti e di testi musicali, Davide realizza laboratori di scrittura creativa nelle scuole e gira l’Italia per presentare testi e parole con la contaminazione di immagini e musica.
Il suo blog si chiama Parole Appiccicate. L'illustratrice si chiama invece Simona Meisser e potete trovarla "virtualmente" qui.

articoli correlati