Home Storie Racconti di genitori

Bimbinbici per la festa della mamma

di mammenellarete - 06.05.2009 - Scrivici

bimbinbici_festa_mamma_big1.180x120
Il 10 maggio in occasione della festa della mamma parte la giornata evento Bimbinbici che vedrà le piazze delle maggiori città aderenti piene di bambini in bicicletta che invaderanno i centri urbani!


Domenica sarà la giornata dedicata all’educazione alla bicicletta per la sicurezza stradale e le città coinvolte sono più di 200. Il testimonial, quest’anno, dell’evento è Giovanni Muciaccia, il conduttore del programma per bambini “Art Attack” che presenzierà la manifestazione di Roma.

 

Aderiscono all’iniziativa, tra le 200 città partecipanti, anche 50 capoluoghi di provincia ognuno con un programma della giornata.
Con il versamento di un euro, i bambini potranno aderire al club Bimbinbici che li terrà informati su tutte le iniziative relative al tema della bicicletta, della solidarietà, dei concorsi creativi. Con questo piccolo contributo tutti i bambini favoriscono la Città della Speranza, una fondazione che finanzia la costruzione di strutture ospedaliere pediatriche e la ricerca su malattie pediatriche, nello specifico quelle emato-oncologiche.

 

Le giornate di Bimbinbici consistono in pedalate comuni indirizzate ai bambini fino agli 11 anni, riservato, dunque, a quegli utenti “deboli” che hanno diritto ad utilizzare la strada allo stesso modo di quelli “forti” (come gli automobilisti) che a volte sono considerati di classe A. In effetti, in molte città, gli spazi riservati alla circolazione della bicicletta sono molto limitati.

 

Le iniziative delle pedalate comuni sono sempre un modo per educare alla sicurezza della bicicletta.
In molte città si svolgerà – in alcune si è già svolto – il concorso di disegno “Vivi sano e vai in bici”: gli elaborati dei piccoli saranno esposti nelle piazze e i disegni migliori parteciperanno alla selezione nazionale.
Per la categoria dei disegni individuali, i bimbi vincitori riceveranno un premio: delle vacanze offerte dall’ente Dolomiti Brenta Bike. I disegni di classe, invece, saranno premiati con ingressi gratuiti al Parco Giardino Digurtà. I primi classificati riceveranno caschetti e lucchetti da bici, grazie ad Abus.
Il programma per partecipare è specificato sul sito di Bimbinbici, con città aderenti, orari e manifestazioni.

 

Bimbimbici 2009 si svolge con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio, dell’ANCI, del CONI, della Libertas, della FCI (Federazione Ciclistica Italiana), dell’associazione Città Slow, di Medici per l’Ambiente, Camina, ArciRagazzi, UPI (Unione delle Province Italiane), Euromobility, Fimp (Federazione Italiana Medici Pediatri).

 

Che ne pensi di questa iniziativa? Parlane con le altre mamme sul nostro forum!

 

articoli correlati