Home Storie Racconti di genitori

Antonella Clerici apre Sanremo con la figlia

di mammenellarete - 16.02.2011 - Scrivici

clerici-a-sanremo-400.180x120
La 61ma edizione del festival di Sanremo è stata aperta da Antonella Clerici, che ha presentato al pubblico della kermesse musicale più famosa d'Italia, la sua bambina di due anni. Gli autori di Sanremo hanno deciso di dar inizio al festival con un simbolico e "commovente" passaggio del testimone fra Antonella Clerici e Gianni Morandi. La star della Prova del cuoco ha deciso di presentarsi con la sua piccola Maella di 2 anni, perché fu proprio durante il festival che la piccola nacque e  Bonolis, allora presantatore, decise di chiamarla in diretta a poche ore dalla nascita della bimba.

La gravidanza della Clerici è stata sulla bocca di tutti perché lei stessa ha condiviso con i media la difficoltà e la sofferenza che ha avuto prima di riuscire a mettere al mondo sua figlia, la piccola è nata dopo molti tentativi e la regina dei fornelli della tv dichiarò: "Donne, non aspettate una vita intera per fare un figlio! Informatevi sui limiti, i rischi e le difficoltà di una gravidanza dopo i 40. E non credete a chi vi rassicura: con un paio di esami e due punturine, oggi si diventa mamme senza fatica. Falso. ..."

 

La scelta di Antonella è stato evidentemente più simbolica che esibizionista e probabilmente legata alla difficoltà di diventare mamma dopo i 40 anni. Secondo alcune agenzie, però, lo sconcerto che il gesto ha provocato tra i giornalisti è stato elevato e imbarazzato, soprattutto nel momento in cui la Clerici ha sollevato la manina della bimba per farla salutare.

 

Giorni fa, parlando della gravidanza di Alessia Marcuzzi, discutevamo degli effetti che i clamori mediatici possono avere sui figli di questi genitori famosi, e ieri ci siamo ritrovati di fronte a una bambina confusa dalle luci e dagli artefatti della tv, che non ha ascoltato per un secondo il lungo discorso che la mamma le rivolgeva. Che senso ha portare una bimba ignara a Sanremo? Diteci la vostra mamme?

 

E tu, cosa nei pensi? Esprimi la tua opinione nel nostro forum come ha fatto la nostra amica.

 

Partecipa alla discussione.

 

articoli correlati