Home Storie Racconti di genitori

"Animani": le creazioni di Mario Mariotti a Firenze

di mammenellarete - 10.02.2010 - Scrivici

animani_590.180x120
Firenze omaggia uno dei suoi creativi più originali: Mario Mariotti.

Oltre a dedicargli un premio annuale, quest'anno la città nativa dell'"artista delle mani", scomparso nel marzo 1997, ha organizzato una mostra all'Istituto degli Innocenti che proseguirà fino all'11 aprile 2010.

Cresciuto nel popolare quartiere di Santo Spirito, Mariotti concepisce, alla fine degli anni '60, l’idea della pittura sulle mani che diventa il tema del suo primo libro, Animani (Fatatrac, 1980), vincitore nel 1981 del "Premio Grafico Fiera di Bologna per l'infanzia" .

Seguiranno Umani (Fatatrac, 1982), Inganni (Fatatrac,1984), Rimani (Fatatrac, 1988), Fallo di mano (Fatatrac, 1990) e Giochi di mano (Fatatrac, 1992). Tra i prestigiosi riconoscimenti ricevuti per le sue opere si annoverano anche i premi dell’Art Directors Club di New York e del Festival della pubblicità di Cannes.

Mani che si animano in forme di animali, atleti e musicanti. La mostra offre più di cento creazioni dell'artista, tra video, disegni e scatti d’autore. L'appuntamento è inoltre arricchito da momenti di gioco e manualità con divertenti laboratori didattici.

articoli correlati