Home Storie Racconti di genitori

5 figli, 4 nipoti: una vita di amore incondizionato

di mammenellarete - 27.05.2024 - Scrivici

5-figli-4-nipoti-una-vita-di-amore-incondizionato
Fonte: Shutterstock
Questa storia ce la racconta Sabrina che dedica la sua vita ai suoi 5 figli e ai suoi 4 nipoti, da sola.

In questo articolo

5 figli, 4 nipoti: una vita di amore incondizionato

Ho conosciuto il padre dei miei figli nel '93, nel periodo di Natale, ma abbiamo iniziato a frequentarci come amici nel '94 e a maggio ci siamo messi insieme.

Tra mille difficoltà e modi di vedere e pensare molto diversi. (io toscana con una mentalità molto aperta, lui pugliese molto possessivo e ottuso nel senso buono della parola)
A luglio dello stesso anno abbiamo fatto la cosiddetta fuitina rientrando poi a settembre. Ad ottobre (avevamo 22 anni) ho scoperto di aspettare la prima figlia che è poi è nata a luglio '95 e diciamo la verità la storia già era complicata.

Cinque mesi dopo la nascita della primogenita abbiamo deciso di trovarci casa per vedere se andava, nel frattempo sono rimasta incinta del maschio che è nato a dicembre '96 e sinceramente dopo la sua nascita le cose sembrava andassero bene ma lui non rinunciava alle sue uscite con gli amici e fratelli con serate in discoteca o fine settimana fuori senza avvisare.

Io ovviamente vivevo per i miei figli e la mia vita girava attorno a loro, ma non ho avuto la forza per dire basta.

Passano circa cinque anni in cui ci sono molti alti e bassi nel rapporto ma da donna e mamma tengo duro e li arriva la terza gravidanza, un'altra femminuccia che nasce con venti giorni di ritardo a gennaio 2001.

Qui tutto cambia. Io avevo trovato un lavoro come estetista, avevamo casa nostra alla quale pensavo sempre e solamente io.

La coppia è in crisi

Al compimento dei tre anni della piccola scopro che lui ha una relazione da circa due anni e mezzo, solo perché ha un incidente con la moto e dal suo telefono ricevo una chiamata da questa che mi chiede chi io sia. Lasciamo stare la mia reazione, comunque dopo aver perso 15 kg ancora non mollo.

Nel frattempo si ammala mio padre e nell' arco di due mesi se ne va. Lì io ho bisogno di cambiare e compriamo casa, ci trasferiamo e nel 2009 nasce la quarta. Le cose vanno bene sia lavorativamente che come famiglia, come coppia c'è sempre quel "fidati" ma non troppo.

Va tutto abbastanza bene, nel frattempo i ragazzi crescono, la maggiore all'età di 18 anni ci dice che è in dolce attesa, un po' sorpresi ma felici e nasce il primo nipote nel 2015 a dicembre, ma le cose precipitano a livello lavorativo per lui così nel maggio 2016 il secondo e la terza partono per il sud dove io con la piccola li raggiungiamo a luglio dopo la maturità della sorella maggiore.

A questo punto un'altra tragedia. Ci lascia mio suocero e dopo circa due mesi dalla sua morte scopro all'età di 44 anni di essere in attesa della principessa di casa.

Una storia finita o forse mai iniziata

Con tanta frustrazione affronto questa gravidanza che fin dall'inizio da problemi. Arriviamo a luglio 2017 e con ben 25 giorni di anticipo lei decide di venire alla luce.

Estate stupenda, i miei figli grandi vengono da noi in Puglia a conoscere la sorellina e il nipote conosce la zia. Lui nel frattempo trova lavoro fuori dall'Italia dove si trasferisce definitivamente a gennaio 2018.

Io rimango sola con le tre figlie ma la mia terza figlia all'epoca 17 enne fa da mamma alle sorelle per aiutare me. Poi a luglio 2019 torniamo in toscana per la nascita della mia seconda nipote. Sempre figlia della maggiore.

Da allora siamo sempre qui, nel frattempo la terza figlia nel 2020 in pieno COVID da alla luce il mio terzo nipote, 2021 crollo (sembra definitivo) della nostra relazione. Mi caccia di casa con le piccole. Non sto a raccontare le varie vicissitudini, ma la situazione è molto grave.

Io, dopo circa 5 mesi, mi trovo costretta a rientrare in casa dopo aver perso il lavoro, ma qui la storia è arrivata proprio alla fine.

Stiamo ancora insieme ma da parte mia non c'è che un affetto fraterno e nel 2023 arriva la quarta nipote ed io vivo per i miei figli e i miei nipoti annullandomi.

Questa è la mia storia e dopo 30 anni non sono riuscita ad andarmene da una storia finita da sei anni o forse mai iniziata.

Crea la tua lista nascita

lasciandoti ispirare dalle nostre proposte o compila la tua lista fai da te

crea adesso

TI POTREBBE INTERESSARE