Home Storie Pancione

Tendenze moda per l’abbigliamento in gravidanza

di mammenellarete - 16.09.2011 - Scrivici

abbigliamento-gravidanza-400.180x120
Il mondo delle neo-mamme è un laboratorio molto ‘fertile’ per osservare i cambiamenti nel settore femminile della società. Meno di un decennio fa la gravidanza era vista come qualcosa da inserire nella routine del lavoro e della carriera e da superare in modo efficiente. Oggi la gravidanza è tornata ad essere rigoglio di vita e di creatività. Le mamme blogger e in generale i siti per future mamme e neomamme sono proliferati dappertutto, partendo dal mondo anglosassone. Si parla di tutto, dai consigli sull’abbigliamento in gravidanza ai supplementi dietetici, dagli acquisti per il bebè all’attivismo politico e ambientalista.

Ed è proprio nel vestire che le neomamme di oggi esibiscono tutto il loro orgoglio di donna. Nella moda di questo autunno le maglie di jersey e di lana sono lunghe e fasciano orgogliosamente il pancione. Le tuniche sono sexy quanto si può, i pantaloni restano attillati e le gonne corte. Si allarga solo il girovita, che alcuni stilisti hanno disegnato in modo tale da ‘restringerlo’ per il dopo pancione.

Ti potrebbero interessare anche. . .

Cosa evitare invece? Secondo il sito pregnancy fashion ci sono cinque errori assolutamente da evitare. Eccoli:

  1. dimenticarsi del proprio stile personale e comprare vestiti premaman che non ci sogneremmo mai di mettere senza il pancione. Meglio continuare a cercare qualcosa che si addica al nostro stile. Se siamo sempre in jeans e maglietta, troviamo pantaloni di jeans premaman adatti al nostro corpo;
  2. aspettare troppo a lungo prima di comprare abiti premaman. In altre parole, meglio non aspettare di scoppiare dentro gli abiti che abbiamo in casa prima di andare a far shopping.
  3. comprare tutti gli abiti per la gravidanza in una volta unica, magari all’inizio del terzo mese. Meglio comprare pochi capi man mano che il corpo cambia – soprattutto per quanto riguarda i reggiseni.
  4. Indossare larghi abiti ‘a tenda’. Meglio abiti che fascino gentilmente il corpo, il pancione in fondo è proprio bello da mostrarsi. Magari attrezzatevi con gilè e scamiciate un pò più larghe per quando volete sentirvi più coperte, ma la moda dice sì alle maglie dolcemente attillate.
  5. non prendersi cura di se stesse: una pedicure e un nuovo bellissimo taglio di capelli vi faranno sentire al settimo cielo (se ancora non ci siete arrivate).

Paola Giacoppo

Responsabile Editoriale Become Italia

www.

decido. it

Ti potrebbero interessare anche. . .

TI POTREBBE INTERESSARE