Home Storie Pancione

Riflessologia plantare in gravidanza

di mammenellarete - 07.10.2010 - Scrivici

piede_590.180x120
La gravidanza è il periodo in cui la donna dovrebbe trascorrere le giornate in estrema tranquillità. Molte volte però, tali momenti non esistono, a causa delle frenesia della vita. La riflessologia plantare può essere di aiuto.

riflessologia

La riflessologia plantare, specialmente in gravidanza, è molto utile allo stato fisico e psicologico della donna. La tecnica - se eseguita da esperti - riesce a rilassare tutto il sistema nervoso, placando stati d’ansia e i disturbi del sonno tipici del terzo trimestre. I massaggi e le stimolazioni ripristinano le funzioni vitali, aumentano e rafforzano il sistema immunitario. Se il bambino, negli ultimi mesi della gravidanza, dovesse essere podalico, la riflessologia può addirittura influire sulla posizione stessa e far in modo che il bimbo si giri prima del parto. Sottoponendosi alla riflessologia plantare le future mamme avvertiranno un senso di tranquillità, di pace.

Segnalaci il centro di riflessologia a cui sei stata, potrebbe essere utile ad altre mamme! Scrivici a info(chiocciola)mammenellarete.it

articoli correlati