Home Storie Pancione

Pillola&gravidanza: “la strana coppia”

di mammenellarete - 25.05.2010 - Scrivici

pillola_590.180x120
Chi l'avrebbe mai detto che due storiche acerrime nemiche come la pillola e la gravidanza un giorno avrebbero stretta una proficua alleanza? Ebbene sì,  l'impossibile pare divenuto possibile secondo quanto emerso al recente Esco, il congresso europero di medicina contraccettiva, tenutosi nei giorni scorsi a L’Aja, in Olanda. L'arcano è presto svelato: la novità starebbe in una versione speciale del diffusissimo anticoncezionale femminile arricchita di un prezioso componente: l'acido folico, sostanza consigliata alle donne gravide per prevenire malformazioni nel nascituro.

Come si legge su tantasalute.it, questa caratteristica andrà ad aggiungersi alle già note qualità del contraccettivo. Si è dimostrato, infatti, che la pillola non mette assolutamente in pericolo la fertilità della donna e anzi la preserva, mettendola al riparo da molte malattie che possono colpire l’apparato riproduttivo femminile, come disturbi più o meno gravi a carico delle ovaie e l’endometriosi.

Grazie a questo nuovo prodotto, che entrerà in commercio quest’anno, prima negli Usa e poi in Europale, le donne potranno giocare d’anticipo, assumendo gradualmente l’acido folico, o vitamina B9, anche prima della gravidanza.

Foto di nateOne

articoli correlati