Home Storie Pancione

Parto pretermine a 33 settimane

di Nostrofiglio Redazione - 31.07.2013 - Scrivici

bambino-prematuro-400.180x120
La mia gravidanza è stata un po' complicata. I primi tre mesi sono trascorsi sereni e tranquilli, poi però, a 16 settimane, mi iniziano le contrazioni... Inizialmente mi dicono di stare tranquilla, ma mi ritrovo ogni settimana al pronto soccorso. Le contrazioni sono tante, la pancia è sempre molto dura che non riesco nemmeno a stare in piedi. Ogni volta però al pronto soccorso mi liquidano con un "stai tranquilla". Una sera arrivo al pronto soccorso con le contrazioni anche a 70%...

Ma anche li mi rimandano a casa finché a 22 settimane mi mettono a riposo. Passo le mie giornate sdraiata. Mi alzo solo per andare in bagno.

 

Arrivo a 32 settimane quando noto la pressione alzarsi a 145/90. Vado al pronto soccorso e il mercoledì sera e mi ricoverano. Nel giro di due giorni non riesco più a mangiare e bere, avevo un dolore atroce allo stomaco. Mi fanno diversi esami e al venerdì alle 22.18 a 33 settimane mi fanno un cesareo d'urgenza per hellp syndrome, una particolare forma di preeclampsia. Leonardo pesava 2080 kg e lo tennero per 15 giorni in neonatologia. Io dopo una settimana fui dimessa.

 

La ripresa è stata lunga e dolorosa e ho scoperto di avere dei problemi genetici di iper coagulazione che mi hanno causato questa hellp syndrome!!! Ora io è Leo stiamo bene. Lui ha 4 mesi e pesa 5600 kg :)

 

di Ilaria

 

(Storia arrivata per email all'indirizzo redazione@nostrofiglio.it)

 

Leggi anche: parto prematuro, vi racconto il mio miracolo

 

Ti potrebbe interessare:

 

 

redazione@nostrofiglio.it

 

Le vostre storie del forum di nostrofiglio.it

 

Anche tu aspetti un bambino? Ti potrebbero interessare gli articoli sulla Gravidanza di nostrofiglio.it

 

articoli correlati