Home Storie Pancione

Occhiaie in gravidanza

di mammenellarete - 25.08.2010 - Scrivici

occhiaie_590.180x120
Affticate, appesantite, imbruttite. Non ci avevano detto tutti, rassicurandoci, che la maternità è il momento in cui la bellezza della donna sboccia? Ora invece siete davanti allo specchio dovete fare i conti con occhiaie che non avete mai avuto prima. Le occhiaie, oltre ad essere inestetiche, rendono lo sguardo pesante, malaticcio e non certo immagine della vostra felicità.  Quali sono le cause? Le occhiaie possono essere causa di predisposizione genetica, ma se non vi è mai capitato prima della gravidanza, potrebbero manifestarsi in casi di disidratazione, problemi di microcircolazione e cattive abitudini. Dando per scontato che abbiate già eliminato alcool e fumo, potreste pagare con le occhiaie i vostri eccessi alimentari o uno stress poco controllato che vi toglie preziose ore di sonno. Una volta ammesso che le occhiaie esistono, come eliminarle?


Avendo appurato con l'aiuto del medico di base che le occhiaie che avete non sono riflesso di disturbi di natura renale o addominale, il modo più veloce per eliminarle è quello di coprirle. Tuttavia, usando poco trucco in gravidanza, è possibile ricorrere a creme a base di vitamina K. Un buon prodotto, praticamente di ingredienti esclusivamente naturali, è Guardami di Lush. Potete acquistarlo online oppure recarvi nel punto vendita più vicino.

correggere subito la vostra alimentazione

vitamina C

Se avete una cena o un incontro con amiche a cui non volete davvero presentarvi abbattute, inumidite due bustine di té verde e lasciatele in freezer per un quarto d'ora. Applicandole sulle palpebre chiuse e sulla zona colpita dalle occhiaie, dovreste ottenere in breve tempo uno sguardo vivace e rilassato.

TI POTREBBE INTERESSARE