Home Storie Pancione

Mamma giovane: incinta mentre stavo ancora studiando

di Nostrofiglio Redazione - 11.06.2013 - Scrivici

mamma-giovane-bambino-400.180x120
Era la mia prima gravidanza ed è arrivata che io ero ancora fidanzata... Non è stato facile dirlo ai miei genitori e a mio suocero. Non solo non eravamo sposati, ma io stavo ancora studiando giurisprudenza...

di Romina

 

Sono Romina, una ragazza di 23 anni; mio figlio è nato il 12 ottobre 2012 con ben 10 giorni di ritardo.

 

Era la mia prima gravidanza ed è arrivata che io ero ancora fidanzata... quindi abbiamo dovuto anticipare il matrimonio! Beh, non è stato facile dare l'annuncio ai miei genitori e a mio suocero perché loro si aspettavano di diventare nonni più in là. Io stavo ancora studiando giurisprudenza all'università ed ero piccolina.

 

A dire la verità, mio padre e mio suocero all'inizio si sono un po' arrabbiati, ma dopo qualche giorno gli è passato tutto.

 

A questo punto sono iniziati i preparativi per il matrimonio: sono stati velocissimi ma nello stesso tempo è uscito magnificamente bene!

 

Che cosa potevo volere di più? Solo aspettare con ansia la nascita del mio piccolo. La data presunta era il 29 settembre...

 

Il mio ginecologo il 10 ottobre mi ricovera per farmi partorire con l'induzione, ma me ne ha fatte due: una l'11 e l'altra il 12. Però il bimbo non si decideva proprio nascere...

 

Presa dalla paura, dall'ansia e dalla stanchezza ho iniziato a star male... a quel punto il mio ginecologo ha eseguito un taglio cesareo. Avevo un sacco di paura, ma allo stesso tempo non vedevo l'ora che il mio principe nascesse.

 

Finalmente era nato! Da quel giorno in poi, me lo sono super coccolato e viziato!

 

Messaggio arrivato per email a redazione@nostrofiglio.it

 

Ti potrebbe interessare:

 

 

redazione@nostrofiglio.it

 

Le vostre storie del forum di nostrofiglio.it

 

Anche tu aspetti un bambino? Ti potrebbero interessare gli articoli sulla Gravidanza di nostrofiglio.it

 

articoli correlati