Home Storie Pancione

Il settimo mese di gravidanza

di mammenellarete - 22.11.2009 - Scrivici

settimo-mese-di-gravidanza-400.180x120
Con il settimo mese comincia ilterzo trimestre della gravidanza che porterà la mamma ad abbracciare prestissimo il suo bambino. Questo è il periodo in cui le contrazioni di Braxton-Hicks si faranno maggiormente sentire e preparano il corpo al travaglio. L’addome è duro e i seni aumenteranno di circa un terzo rispetto alle dimensioni normali. L’utero continua a salire e fare pressione sulla vescica, causando un respiro affannoso.

Nel corso del settimo mese la madre ha bisogno di acquisire calorie extra, circa 300-350 in più al giorno, ma attenzione a quello che si consuma.

Cosa succede al bambino nel corso del settimo mese?


  • Il suo viso assume i tratti definitivi che avrà al momento della nascita;
  • Grazie alla placenta riceverà gli anticorpi dalla sua mamma;
  • Aumenta il grasso della cute e si sviluppano le ciglia;
  • Gli organi genitali, nei maschi, si posizionano nella loro sede;
  • Il suo midollo osseo comincia a produrre globuli rossi;
  • Il piccolo comincerà a muoversi un po’ di meno per via dello spazio ristretto;
  • Il suo peso, alla fine del settimo mese, sarà di circa un chilo e mezzo e la mamma potrà distinguere, dai suoi movimenti, se dorme oppure è sveglio;
  • La sua pelle è raggrinzita per via del suo galleggiare nel liquido amniotico e rimarrà così fino a qualche settimana dopo dalla nascita.

alcuni disturbi

Continua a monitorare la tua gravidanza:

L'ottavo mese di gravidanzaChe tipo di parto scegliere

Foto: Flickr

articoli correlati