Home Storie Pancione

Il quinto mese di gravidanza

di mammenellarete - 05.11.2009 - Scrivici

quinto-mese-di-gravidanza-400.180x120
Che cosa succede alla donna e al feto durante il quinto mese di gravidanza. Il quinto mese di gravidanza è il periodo che va dalla diciassettesima alla ventesima settimana di gestazione. Siamo in una fase abbastanza tranquilla del percorso che conduce verso la nascita del bambino in cui i cambiamenti fisici sono armoniosamente progressivi e non repentini.

L’inizio della diciassettesima settimana è quello in cui il piccolo può cominciare a percepire il mondo esterno: qualche rumore riesce a penetrare attraverso la placenta e raggiungere le sue orecchie. Il bambino sta perfezionando il suo processo di ossificazione e di formazione delle dita e, inoltre, comincia a sviluppare anche i primi dentini, quelli permanenti sotto quelli da latte.

 

La mamma, invece, prende confidenza con la pancia: può comparire la linea nigra, quella linea scura che va dall’ombelico sino alla zona pubica, e l’ombelico sporge leggermente per rimanere così fino al giorno del parto.

 

Durante questo periodo si continueranno a svolgere gli esami consigliati dal medico, sulla base dei risultati dei precedenti test.

 

Si consiglia di idratare molto la pelle con olii essenziali e bere molta acqua. I problemi intestinali, causando a volte problemi rettali come le emorroidi, possono essere alleviati adottando un'alimentazione sana e conducendo una vita non troppo sedentaria. Hai mai pensato di fare dello yoga?

 

Continua a monitorare la tua gravidanza:

 

Sesto mese di gravidanzaClicca sulla settimana di gravidanza che stai vivendoTutte le fasi della gravidanza

 

Foto: Flickr

 

articoli correlati