Home Storie Pancione

Ho scoperto di essere incinta solo al sesto mese di gravidanza

di mammenellarete - 20.05.2015 - Scrivici

eta_giusta.600.600
Sono una giovane mamma di 24 anni. Dopo aver letto tante storie narrate dalle altre mamme, ho deciso di raccontare ciò che è accaduto a me. Ho scoperto di essere incinta soltanto al sesto mese di gravidanza.

Sono fidanzata da due anni e mezzo e sono molto innamorata del mio ragazzo. Fortunatamente lui mi è sempre rimasto accanto. Ma iniziamo a raccontare la mia storia dal principio. Vi sembrerà strano, eppure sono una tra le poche donne che hanno scoperto di essere incinta solo al SESTO mese di gravidanza.

 

Tutto iniziò quando nel mese di febbraio 2014 andai al pronto soccorso a causa di un malore alla pancia. Avevo un ritardo ed ero molto spaventata. Fui visitata da una ginecologa di turno.

 

In un primo momento la dottoressa mi assicurò che non ero incinta, ma che avevo una grave infezione alle ovaie. Mi diede una cura e mi mandò a casa, dicendomi che se l'infezione non fosse guarita, avrei dovuto affrontare un'operazione.

 

Trascorsero un po' di giorni, che divennero mesi. La cura che mi avevano prescritto non serviva a nulla. Mi sottoposi nuovamente ad un'altra visita e mi venne data un'altra terapia da un altro ginecologo, che mi confermò l'infezione.

 

Ebbene, trascorsero altri 15 giorni. Nessuno dei dottori a cui mi ero rivolta mi aveva prescritto un'ecografia decente. Allora andai in una clinica privata.

 

La ginecologa, tra l'altro molto brava, di questa clinica fu sorpresa nello scoprire che in realtà io non avevo alcuna infezione. Ero semplicemente incinta di quasi sei mesi di una bellissima e sanissima bimba.

 

Quando la dottoressa me lo disse, io piansi. Sia per la sorpresa e per lo scossone inaspettato, che per la felicità. Stavo bene e non avevo nulla di grave: c'era solo un piccolo cuoricino che batteva dentro me.

 

Si può scambiare una bimba per un'infezione? E' una vergogna che ciò accada. Eppure succede, anche al giorno d'oggi. Sono trascorsi sette mesi da quando la mia bimba è nata e adesso siamo una splendida famiglia. Tutto ciò che è accaduto era imprevisto, ma nulla mi avrebbe potuto rendere più felice di così.

 

Piccola Alys, sei l'amore di mamma e papá!

 

di mamma Laura

 

Dal sito, la spiegazione: sono incinta e non me ne sono accorta

 

Ti potrebbe interessare:

 

La mia gravidanza: come passare da un sogno a un incubo

 

Tutto sul parto

 

L'esperienza del parto e i giorni in ospedale

 

Hai anche tu una storia da raccontare? Scrivi a redazione@nostrofiglio.it oppure scrivila direttamente nella sezione Le vostre storie del forum di nostrofiglio.it!

 

Anche tu aspetti un bambino? Ti potrebbero interessare gli articoli sulla Gravidanza di nostrofiglio.it

 

articoli correlati