Home Storie Pancione

Ho rischiato il raschiamento, ma oggi il mio bimbo ha due mesi

di mammenellarete - 18.03.2021 - Scrivici

feto
Fonte: shutterstock
Una ginecologa mi fa l'ecografia e mi dice che c'è solo la camera gestazionale e a quest'epoca è molto probabile che la gravidanza non sia andata a buon fine. Ma a una seconda ecografia...

Ad Aprile, in pieno lockdown, scopro di essere incinta. Abbiamo già una bimba di sette anni, ma dopo due aborti spontanei, tanta è la gioia quanta l'ansia e la paura che qualcosa possa andare storto.

Così a sei settimane, sentendo delle fitte alla pancia, decido di andare al pronto soccorso per farmi visitare.

C'è solo la camera gestazionale

Una ginecologa mi fa l'ecografia e mi dice che c'è solo la camera gestazionale e a quest'epoca è molto probabile che la gravidanza non sia andata a buon fine. Così mi fanno un prelievo per verificare se le beta hcg che avevo fatto due giorni prima si fossero raddoppiate. No, non si erano raddoppiate. . . così mi dice, era un sabato, di tornare il lunedì per il raschiamento. . .

Io me lo sentivo che era dentro di me

Ma io avevo nausea e mi sentivo che quel bambino era dentro di me; chiedo al cambio turno alla nuova ginecologa di ripetere l'ecografia. Avevo già avuto due aborti interni, sapevo le sensazioni, perché te lo senti. Ebbene, si vede la camera gestazionale, l'embrione e anche il battito! Oggi quel bambino, il mio bambino ha 2 mesi e sta benissimo!

Mamme fidatevi di voi, delle vostre sensazioni!

Mamma anonima

(Vuoi scrivere la tua storia e vederla pubblicata? Mandala a redazione@nostrofiglio. it)

TI POTREBBE INTERESSARE