Home Storie Pancione

Gravidanza: cosa si può fare, cosa è meglio evitare

di Chiara Pennacchi - 08.04.2014 - Scrivici

gravidanza-mamma.180x120
A volte leggo parecchi post di mamme alle prese con la prima gravidanza che chiedono informazioni che a tante possono sembrare banali, ma in realtà non lo sono affatto. Per esempio ho spesso letto sui vari forum che seguo dell'acido folico e delle vitamine. E' consigliabile prendere vitamine e acido folico perché non solo fanno bene al feto, ma anche alla mamma. Ricordate infatti

che il feto si nutre delle sostanze del corpo materno.... L'acido folico, ahimè è un'altra storia; serve per ridurre la possibilità che il feto sviluppi patologie come la spina bifida, quindi... non fatevelo mancare. (Leggi dal magazine: acido folico in gravidanza)

 

Quindi cosa è bene mangiare? E' bene mangiare proteine, tante proteine e verdure perché aiutano il feto a crescere, a non indebolire la mamma e verdure in quantità, poiché siano ben lavate! E questo ci porta alla domanda che spesso leggo, come disinfettare frutta e verdura se non si ha contratto la toxoplasmosi? Il vecchio buon bicarbonato va sempre bene, ma il nuovo trend è di farlo con disinfettanti alimentari creati appositamente. Il consiglio è sempre di chiedere al vostro ginecologo cosa scegliere, il mio è fan dei secondi! Per lo stesso motivo della frutta e verdura da disinfettare è bene evitare le carni crude e in generale il prosciutto, anche se qualche ginecologo non fa eliminare del tutto il prosciutto cotto. Il problema è: la lama con cui viene tagliato ha sicuramente precedentemente tagliato il crudo e quindi siamo di nuovo al punto di partenza. (Dal magazine: l'alimentazione in gravidanza)

 

Vorrei anche parlare dei viaggi. In generale non è vietato viaggiare, anzi se state bene, perché non farlo? Il consiglio è sempre quello di non esagerare, tutto va un pochino moderato, se prima andavate all'acqua park e facevate scivoli avventati, magari per i 9 mesi di gravidanza potreste evitarlo, qualcuna penserà, ma che dici? Chi mai farebbe uno scivolo del genere con la pancia? Ebbene sì... il bagnino ha dovuto riprendere la donna in questione chiedendole di non fare un gioco del genere... (Dal magazine: volare in gravidanza)

 

Sole in gravidanza: i pareri sono discordanti, il sole fa bene o no? Diciamo che in generale il sole fa bene, ma gli ormoni della gravidanza spesso creano macchie che poi non se ne vanno facilmente e poi il sole sulla pancia non fa bene. Chiedete sempre al vostro ginecologo. Saprà di certo indicarvi la strada giusta.

 

Il nuoto: fa sicuramente bene nuotare, soprattutto alla vostra schiena, ma come per i viaggi è sempre meglio non esagerare.

 

Smagliature: io facevo il bagno nell'olio di mandorla ma ahimé non è servito, le smagliature le ho e ne ho tante, quindi non fatevene un cruccio insormontabile, se restano, pace...

 

Preparazione all'allattamento: molte case farmaceutiche vendono un crema di lanolina che serve per indurire il capezzolo e prepararlo all'allattamento. Questo prodotto non fa male al bambino quindi si può usare anche quando allattate.

 

Vi svelo un segreto, il prodotto in combinazione con la lanolina che mi consigliarono in ospedale e che mi ha salvato la vita è stato: copricapezzoli in argento, si trovano in farmacia o nei maggiori negozi per bambini e miracolosamente riparano le ragadi nel giro di un paio di ore.

 

Un'altra cosa che mi ha cambiato la vita in gravidanza è stato il cuscino da gravidanza, non da allattamento, ma da gravidanza. Ci ho passato nottate su nottate abbracciata e mi rilassava la schiena. Suddetto cuscino l'ho poi utilizzato durante l'allattamento, per far riposare i bimbi, come paracaduta per i bimbi e messo intorno al bambino a ferro di cavallo per non farlo cadere quando cominciava a stare seduto... insomma, multi uso e meraviglioso!

 

A presto con altri consigli, spero utili.

 

Sull’autrice:

 

Sono Chiara, una 33enne mamma di due gemelli, traduttrice e interprete e freelance. Sono felicemente sposata con Stefano il ragazzo dei miei sogni.

 

Storie correlate:

 

 

redazione@nostrofiglio.it

 

Le vostre storie del forum di nostrofiglio.it

 

articoli correlati