Home Storie Pancione

Danza del ventre in dolce attesa

di mammenellarete - 08.03.2010 - Scrivici

gravi-danza_590.180x120
Il segreto sta tutto nella parola: "gravi-danza". Secondo Ileana Maccari, danzatrice del ventre e insegnante, ballare non è assolutamente una contraddizione con l'essere incinta, tanto che, in collaborazione con Maria Elisa Ginelli, specialista in ostetricia e ginecologia, ha aperto a Varese un corso di danza del ventre per donne in dolce attesa.

Il pancione, con i correlati kili di sovrappeso, non deve per forza svilire la femminilità della donna. Lo stato interessante può ben conciliarsi con grazia e agilità e la danza del ventre, disciplina anticamente connessa ai riti della fertilità e ancora oggi utilizzata come rituale di accompagnamento al parto dalle donne dell’Arabia Saudita, può stimolare proprio lo sviluppo di queste qualità.

"Questa disciplina è consigliata alle donne gestanti poiché il contatto con il corpo ne favorisce l’accettazione ed aumenta la consapevolezza delle trasformazioni che in esso stanno avvenendo – spiega Ileana Maccari –. Allo stesso tempo favorisce i primi contatti tra madre e bambino, che viene cullato e massaggiato attraverso i movimenti della danza".

Ovviamente rispetto ad un normale percorso di danza del ventre, l’approccio dedicato alle gestanti è più delicato, lento, dolce e incentrato sui movimenti morbidi e rotondi. Durante il percorso vengono proposti tecniche ed esercizi di rilassamento.

"Attraverso i passi di danza si tonificano muscolatura e parti di noi stesse poco conosciute, in particolar modo la zona del perineo che durante il parto risulta ampiamente interessata".

I movimenti acquisiti apporteranno beneficio anche se utilizzati nella fase del travaglio e durante l’allattamento: i movimenti del seno e del busto effettuati con la danza in gravidanza contribuiscono ad alleggerire e distendere la zona diaframmatica e sono utili anche se praticati dopo il parto.

Il corso si tiene una volta alla settimana, per la durata di un'ora e mezza e ci si può inserire nel corso in qualsiasi momento. Per informazioni A.s.d. Nashat di Varese. Tel. 347/8744510.

Fonte: Varese News

articoli correlati