News

Le ultime notizie su gravidanza, genitori, neonati e bambini.

Alcuni pensieri e un dipinto dedicati al piccolo profugo siriano Aylan
il 2 ottobre 2015, Di mammenellarete
Ecco dei dolci pensieri e un quadro - giunti alla nostra community on line - dedicati al piccolo profugo siriano Aylan, deceduto in mare a Bodrum mentre cercava di raggiungere con la famiglia le coste della Grecia dalla Turchia. 
...continua
Scarica gratis il pdf "50 giochi per le feste di compleanno"
il 27 febbraio 2013, Di mammenellarete
Registrati a mammenellarete e scarica GRATIS il PDF "50 giochi per le feste di compleanno".
La guida è suddivisa in tre macro-categorie: per il primo compleanno, da organizzare in casa o da organizzare all'aperto.
...continua
Diventare mamme a 40 anni fa bene ai bambini
il 27 agosto 2012, Di mammenellarete
I figli delle mamme in là con l'età saranno più sani e in salute, impareranno a parlare più velocemente e impareranno ad esprimere le proprie emozioni meglio.
Così viene ribaltata la criticità di avere figli dopo una certa età e a provarlo è una ricerca scientifica, effettuata presso l'University College di Londra.
...continua
Fai ‘sta cazzo di nanna, un libro per mamme esasperate
il 4 ottobre 2011, Di mammenellarete
Un libro pensato per genitori esasperati, provocatorio e consolante: Fai 'sta cazzo di nanna. Scritto da Adam Mansbach, illustrato da Ricardo Cortés e edito da Libri Mondadori, questo libro mostra una delle tante facce della realtà genitoriale, per divertire le mamme e i papà dei bambini più capricciosi. Ne volete una copia?
La promozione è CHIUSA. Le mamme che hanno commentato riceveranno una mail di comunicazione. GRAZIE a tutte per aver partecipato con i vostri simpatici commenti. Non perdetevi i prossimi give-away!
...continua
Minimo impatto offre uno sconto speciale alle mamme ecologiche di Mamme nella rete
il 20 luglio 2011, Di mammenellarete
Una mamma ecologica si comporta ogni giorno nel rispetto del pianeta ma non solo: essere green significa fare scelte a favore della salute di tutta la famiglia, del risparmio e della gioia di riscoprire il contatto con la natura e la terra.
Quanto sei ecologica? Dimostralo con una foto o un video.
...continua
BabyGreen e Mamme nella rete per un mondo più verde
il 21 giugno 2011, Di mammenellarete
Mamme nella rete e Baby Green inaugurano una collaborazione editoriale per offrire un servizio più completo alle mamme che utilizzano la rete per comunicare e scambiarsi opinioni in tema di ambiente, solidaretà ed eco mamme.
Mamme e famiglie eco-friendly che vogliono fare scelte corrette per i loro bambini, per l'ambiente e per il futuro del pianeta: come può una mamma risparmiare e allo stesso tempo impattare meno sull'ambiente?
Grazie alla collaborazione tra la community Mamme nella rete e il blog Baby Green, sarà possibile ritrovarsi e scambiare informazioni utili, approfondire gli argomenti più disparati sui temi dell’ecologia, della maternità, dell’ecologia domestica.
Si parlerà in modo informale ma autorevole dei principali temi dell'essere mamma ed essere ecologica. Pannolini lavabili e biberon senza Bisfenolo A, usa e getta e risparmio, alimentazione e tempo libero.
...continua
Quanto ti vuoi bene?
il 17 dicembre 2010, Di mammenellarete
Qual è la percezione che le giovanissime hanno di sé? Quali sono i fattori che ne determinano la consapevolezza? Quanto influisce il giudizio degli altri nella definizione della loro personalità? Come si rapportano le ragazze con la tecnologia nell’esperienza quotidiana?
Sono questi gli aspetti che saranno sondati nel corso dell’iniziativa “Quanto ti vuoi bene?”, promossa da futuro@lfemminile – il progetto di responsabilità sociale per le donne di Microsoft Italia e Acer – in collaborazione con Dove.
“Quanto ti vuoi bene?” nasce da un’idea della fotografa e giornalista australiana Jacqui James. Un’indagine culturale ed artistica che, previo consenso dei genitori, vuole coinvolgere le giovanissime di età compresa tra i 9 e i 16 anni. Il progetto vuole sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di un’immagine positiva di sé per la crescita equilibrata delle giovani donne – spesso più precoci nell’affrontare le sfide che l’adolescenza comporta – e  fornire ai genitori gli strumenti per accompagnarle serenamente in questi anni delicati e cruciali della loro vita. In questa fase di transizione tra l’infanzia e l’età adulta, in cui si delinea quella che sarà la nostra futura identità individuale e sociale, anche la tecnologia diventa uno strumento di emancipazione unico nel suo genere. Promuovere l’educazione all’utilizzo consapevole delle nuove tecnologie e verificare la reale conoscenza di questi strumenti da parte delle giovanissime, rappresentano un’altra delle finalità del progetto.
...continua
Progetto Mamma, benessere psicofisico prima e dopo il parto
il 14 dicembre 2010, Di mammenellarete
Perseguire il benessere psicofisico e fare attività motoria durante e dopo la gravidanza è possibile.
...continua
La settimana dell'infanzia
il 19 novembre 2010, Di mammenellarete
Chi non l'avesse notato, alzi la mano! Da tre giorni e in particolare da ieri, quasi tutti gli account di Facebook hanno sostituito all'immagine personale del profilo foto ispirate ai cartoni animati della nostra infanzia. E' una semplice moda passaparola oppure si tratta di una campagna virale con un senso a noi ancora sconosciuto? Alcuni sostengono che si tratti di un’iniziativa promossa da Facebook Italia in occasione della settimana sui diritti dell’infanzia. L'evento in questione, se fosse vero, ha luogo dal 15 al 22 novembre e si chiama Torniamo Bambini. I messaggi privati che ognuno di noi riceve da contatti disparati cita: “Per una settimana non vedremo più una sola faccia vera su Facebook, ma un’invasione di ricordi d’infanzia”.
...continua
Crowdsourcing, il valore partecipativo
il 18 novembre 2010, Di mammenellarete
E’ stata presentata, il 16 novembre, l’edizione italiana del libro cult di Jeff Howe, Crowdsourcing, al Teatro Agorà della Triennale di Milano. Bruno Pellegrini, amministratore delegato di TheBlogTv e curatore dell’edizione italiana del libro ha illustrato alla platea alcune case history del crowdsourcing in Italia e all’estero (raccolte in crowdsourcing attraverso il wiki crowdsourcingnetwork e consegnate in forma cartacea ai partecipanti).
Il crowdsourcing (da "crowd - gente comune" e "sourcing – affidamento”, affidare al pubblico parte delle proprie attività"), coniato proprio da Jeff Howe, definisce un modello, sociale prima e di business poi, basato sul coinvolgimento delle community che creano valore per le imprese, modello che negli ultimi anni ha trovato nella capacità di aggregazione e scambio fornito dalla Rete il suo terreno ideale di crescita. La presentazione del volume è stata voluta e organizzata a Milano da Wired Italia e i lavori del convegno sono stati coordinati da Riccardo Luna, Direttore di Wired.
...continua
Vietato l'accesso ai bambini
il 16 novembre 2010, Di mammenellarete
Sei alla ricerca di strutture children friendly? Oggi il rischio è di dover prendere nota delle strutture in cui i bambini non saranno accettati. Apprendiamo dal Corriere di oggi che gli insofferenti verso la presenza di frugoletti riescano ad imporsi già in Germania, dove anche gli annunci immobiliari promettono senza remore: «Neu für ältern ohne kinder», ovvero nuovo per adulti senza bambini. La volontà di escludere giovani ospuiti si è già estesa a ristoranti, alberghi e bar sostenendo il rispetto del silenzio e della tranquillità. Anche in Svezia, come cita il Corriere, molti hotel non accettano figli sotto i dodici anni. In Spagna, ha raccontato ItaliaOggi, la catena Iberostar accetta ospiti a partire dai 14 anni. La Sandals dai diciotto. In Austria l'albergo Cortisen è vietato ai bambini ed è sempre pieno.
...continua
Adotta una cellula
il 12 novembre 2010, Di mammenellarete
La
 Casa
 Sollievo
 della
 Sofferenza
 in
 collaborazione
 con Neurothon
 ‐
 Associazione
 per
 la
 Ricerca
 sulle
 Malattie
 Neurodegenerative,
 ha
 presentato
 lo scorso 10 Novembre a Roma il
 primo
 spot
 sociale
 in
 3D
 Stereoscopico
 ideato
 e
 prodotto
 dalla
 società
 di
 produzione
 audiovisiva Magic Pictures.
...continua
Babbo Natale non esiste
il 11 novembre 2010, Di mammenellarete
Uno spot televisivo francese annuncia che Babbo Natale non esiste.
Lo spot di Crédit mutuel, promuovendo crediti finanziari, è andato in onda prima del film di animazione Ratatouille su TF1 in prima serata. La trama del promo (che proponiamo nell'articolo in lingua originale) prevede un padre attempato che, varcando la soglia della stanza del figlio, pronuncia seriamente la frase: " Devo darti una cattiva notizia: Babbo Natale non esiste". Il genitore cerca di scuotere il figlio, ingenuo, spiegandogli che le banche raramente  fanno l’interesse dei loro clienti, tranne Crédit Mutuel. Il figlio a cui il padre si rivolge è un adulto sognatore e lo spot, se fosse stato trasmesso in orario diverso, sarebbe stato considerato un divertente, irriverente sguardo sulle famiglie dei nostri tempi e sulla mancanza di concretezza dei figli bamboccioni. Ovviamente i bambini, incollati davanti al televisore in attesa di Ratatouille, non hanno dato peso al seguito dello spot né potuto comprendere l'ironia dell'intento, ma sono rimasti sconvolti dalla frase pronunciata.
...continua
Bambini Info e Amnesty Kids
il 4 novembre 2010, Di mammenellarete
www. bambini.info si prepara ad un 2011 in grande stile con un restyling completo nella forma e nell’ordinamento dei contenuti.
...continua
La riforma Tarzia verso consultori privati
il 27 ottobre 2010, Di mammenellarete
Nella Regione Lazio è polemica furibonda dopo la proposta di legge, presentata da Olimpia Tarzia del Pdl, per modificare drasticamente la natura e i servizi forniti dai consultori sanitari. L’iniziativa Tarzia, così chiamata dall’onorevole che la propone (nella foto), desta scalpore perché rischia di minare la laicità delle strutture sanitarie a cui le donne in difficoltà - soprattutto se sono decise ad abortire - si rivolgono. L’obiettivo della riforma Tarzia è quello di porre struttura sanitaria pubblica e struttura sanitaria privata sullo stesso livello al fine di crearne, in futuro,  una sola entità (privata, con sovvenzioni pubbliche). I consultori, così come sono stati pensati dalla riforma discussa, saranno non più deputati a fornire servizi sanitari di base, bensì a sostenere in modo più "concettuale" la famiglia e i valori etici di cui è portatrice.
...continua
Campagna sociale: la modella sexy con un braccio solo
il 22 ottobre 2010, Di mammenellarete
Interessante la campagna sulla sensibilizzazione verso la diversità promossa da Cap 48, organizzazione No profit Belga.
...continua
Ora solare: rischio di insonnia per i bambini
il 21 ottobre 2010, Di mammenellarete
Grandi cambiamenti in arrivo per i nostri bambini!
Il prossimo weekend infatti torna in vigore il fuso solare: nella notte tra sabato 30 e domenica 31 alle 2 dovremo spostare le lancette indietro di un'ora. Fino al 29 marzo, quando invece torneremo ad adottare l'ora legale, la luce ci saluterà dunque un'ora prima.
...continua
Maestra miss: una mamma ritira la figlia dalla scuola
il 20 ottobre 2010, Di mammenellarete
E' successo a Milano, nella storica scuola San Carlo: Ileana Tacconelli, una maestra che annovera nei suoi trascorsi un titolo di miss Abruzzo e alcune "succinte" comparsate in sketch comici televisivi, è stata la causa del ritiro da scuola di una bambina milanese.
...continua
Il tuo click per l’ambiente
il 14 ottobre 2010, Di mammenellarete
Una missione per tutte le eco mamme di MammeNellaRete!
...continua
Twittermoms e il sigillo di qualità
il 12 ottobre 2010, Di mammenellarete
Leggiamo oggi un interessante articolo riguardante le Twittermoms su Apogeonline e notiamo che la discussione è già esplosa in rete. Che cosa è accaduto?
Un influente gruppo di madri su internet (le mammenellarete, in qualche modo) ha creato un proprio bollino di riconoscimento per certificare prodotti approvati e certificati dal gruppo. Il gruppo, come anticipato, si chiama Twittermoms.com e unisce, come spiega il suo nome, tutte le madri che - conoscendo la lingua inglese - possano unirsi e trovarsi su Twitter. Una rete forte, coesa, che è stata capace di diventare brand.
...continua
Le vitamine B
il 5 ottobre 2010, Di mammenellarete
Per i bambini è ricominciata la scuola, per i genitori il ritmo del lavoro è già a pieno regime e per i nonni è un momento delicato che si chiama cambio di stagione. Tutti sono invitati all’ i.lab Alimentazione, il laboratorio interattivo dedicato all’alimentazione del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, che per la prima volta dedica le sue esperienze interattive al gruppo più importante di vitamine per il nostro organismo. Stiamo parlando del gruppo vitamine B: la B1 (tiamina), la B2 (riboflavina), la B3 o PP (nicotinamide), la B5 (acido pantotenico), la B6 (piridossina), la B7 (inositolo), la B9 (acido folico) e la B12 (cianocobalamina). Sono legate in maniera indissolubile fra loro e hanno la massima efficacia quando agiscono in gruppo. Ecco perché si parla sempre di gruppo B.
...continua
BabelTv, tutti i colori dell'Italia
il 5 ottobre 2010, Di mammenellarete
Sei una mamma straniera in Italia? Hai già affrontato l'impatto con la sanità italiana o  l'inserimento dei tuoi bambini in una scuola, oppure hai voglia di confrontarti e discutere di come ti senti italiana? Non perdere l'appuntamento con BabelTv - Tutti i colori dell'Italia. BabelTV è il primo, ed unico, canale televisivo satellitare completamente dedicato ai nuovi italiani e alle seconde generazioni che vivono in Italia. Volto ad affrontare tematiche relative all'immigrazione e a raccontare le loro storie e della nuova Italia che cambia, Babel si propone come strumento con finalità civiche, educative, sociali e di intrattenimento.
...continua
Il primo libro di Una Mamma
il 4 ottobre 2010, Di mammenellarete
“Il primo libro di Una Mamma” di Giuliana Girino è la prima lettura che dovrebbe avere a portata di mano ogni mamma o aspirante tale, visto che non parla solo di bambini, ma anche di ricerca della gravidanza. La presentazione al pubblico si terrà sabato 23 ottobre alle 18 nella Libreria Coop di Piazza Castello 113 a Torino e, oltre all’autrice, ci saranno altre mamme per parlarne, visto che il libro non affronta solo la sua maternità, ma anche quella di chi ha commentato i post del suo sito UnaMamma, di chi le ha scritto in privato, di chi conosce di persona, di tutte le mamme (e ipapà) che si riconosceranno nei suoi racconti. Il libro, racconta Giuliana, non è un manuale con i segreti per diventare “la mamma perfetta”, perché la perfezione non esiste e nessun bambino è uguale all’altro: non sono “catalogabili”, come non lo sono le mamme.
...continua
Allattamento al seno, una mostra fotografica
il 1 ottobre 2010, Di mammenellarete
A Viterbo si sostiene l'allattamento al seno. Ce ne parla un articolo di Civitanews. Dal 1 al 7 di ottobre 2010 si terrà una mostra fotografica interamente dedicata al tema.
Sono oltre 110 i genitori della provincia di Viterbo che hanno deciso di partecipare al concorso fotografico “Allattamento al seno: un passo in avanti” organizzato dal Saio (Servizio assistenza infermieristica e ostetrica) della Ausl di Viterbo e dal Gruppo mamme esperte del Consultorio di Viterbo. L’iniziativa, che si svolge in contemporanea con la settimana mondiale per l’allattamento materno, si concretizzerà con una mostra fotografica che ha ottenuto il patrocinio della Provincia e del Comune di Viterbo e che si terrà dal 1 al 3 ottobre presso la chiesa di Sant’Egidio, in via del Corso, e dal 4 al 7 ottobre presso la Cittadella della salute.
...continua
Il tour del Mulino Bianco fa tappa a Cagliari
il 29 settembre 2010, Di mammenellarete
Il Tour Mulino Bianco sarà a Cagliari alla Calata di via Roma da venerdì 1 a domenica 3 ottobre. Si tratta di un progetto itinerante di educazione alla corretta alimentazione, che percorre da oltre un anno le piazze delle nostre province, alla riscoperta delle origini e dei valori della colazione e della merenda all'italiana In ogni città, la tappa del tour dura l'intero weekend e viene raccontata online sul blog e su Flickr. In un'apposita struttura mobile vengono ospitati gli eventi, diffusi i contenuti e organizzate tutte le attività per grandi e piccini.
...continua
Prova Quinny da Neirami!
il 17 settembre 2010, Di mammenellarete
Dedicato alle Mamme di Bologna che vogliono vivere la città senza stressarsi. A partire da oggi,  17 settembre 2010,  le mamme di Bologna avranno la possibilità di poter passeggiare in centro con il loro bambino, senza bisogno di portarsi il passeggino da casa! Ci hanno pensato Quinny – il noto marchio di passeggini e Neirami – il punto vendita dedicato a mamme e bimbi in via Testoni 5 i/l.
...continua
18 Agosto 1960: in commercio la prima pillola anticoncezionale
il 18 agosto 2010, Di mammenellarete
Il 18 Agosto 1960 entrava in commercio la prima pillola anticoncezionale con il nome Enovid 10.Si pensa che la pillola, dopo la lavatrice (1907),  sia stato uno degli elementi a contribuire all'emancipazione della donna.
 
La Enovid 10 fu ideata dal biologo americano Gregory Pincus, studiando l’influenza degli ormoni femminili nel ciclo dell’ovulazione. 
...continua
Vietato allattare durante l’esame per diventare IBCLC
il 4 agosto 2010, Di mammenellarete
Grazie al ponte di comunicazione con Sisifo Italia, condividiamo volentieri la storia della Dott.ssa Chiara Pozzi Perteghella – direttrice della Farmacia Pozzi di Bassano del Grappa. Chiara ha aderito al progetto FAAM (Farmacia Amica dell’Allattamento Materno) ed ha lavorato duramente per promuovere, sostenere e proteggere l’allattamento materno. Per approfondire le proprie conoscenze e avere un riconoscimento ufficiale, Chiara decide di diventare IBCLC, ovvero consulente professionale per l’allattamento materno.  L'esame era stato fissato per il 26 luglio 2010 e Chiara aveva segnalato preventivamente che avrebbe portato con sé il terzogenito di 3 mesi e mezzo...
...continua
I gay argentini potranno sposarsi e adottare figli
il 22 luglio 2010, Di mammenellarete
Decisione storica e fortemente controversa del governo argentino. Oggi la presidente Cristina Fernandez ha promulgato la legge che consente agli omosessuali di sposarsi. Una legge approvata giovedì scorso, in diretta tv, dal Senato al termine di duri contrasti nel Paese.
In questo modo - come riporta Ansa.it - l'Argentina e' il primo Paese dell'America Latina ed il decimo nel mondo in cui sono legali le nozze tra persone dello stesso sesso e alle quali sarà anche consentito di adottare bambini.
Il percorso, intrapreso anni fa dalle organizzazioni gay del paese, è stata lungo e impervio a causa  del costante osteggiamento di buona parte della società civile e istituzionale, oltre che dal palese boicottaggio della Chiesa.
...continua
La Cassazione si pronuncia contro i "bamboccioni"
il 21 luglio 2010, Di mammenellarete
Il figlio bamboccione è una gran seccatura e peggio del figlio bamboccione c'è solo la mamma del figlio bamboccione. E sì, perchè un figlio può essere scansafatiche quanto si vuole, ma se l'atteggiamento diventa patologico vuol dire che chi doveva mettere un freno all'andazzo non l'ha fatto. Per debolezza o compiacenza che sia.
Forse non siete d'accordo, mamme, ma sta di fatto che se la situazione degenera ai genitori troppo tolleranti viene presentato un conto decisamente salato. Quindi all'erta! Le cronache riportano, infatti, di figli  disposti a trascinare mamma e papà sino davanti alla suprema Corte per chiedere di essere ancora mantenuti. Notizia recente, a tale proposito, è la decisione della Cassazione di dettare regole precise su come i genitori si debbono comportare in questi casi, delineando entro quali limiti le richieste si possono considerare legittime e quando invece si tratta di pretese assurde.
Ecco secondo Piazza Cavour quando ci si può rifiutare di mantenere i propri figli:
...continua
Mamma-cupido: apre un sito per accoppiare il figlio single
il 16 luglio 2010, Di mammenellarete
Per la serie "cosa non si fa per un figlio", ma soprattutto "cosa non si fa per avere un nipote"!
Geri Brin, una mamma imprenditrice americana, frustrata dalla perenne singletudine del figlio ultra trentenne, ha aperto una sezione del sito web che gestisce con lo scopo di accasarlo ed ha invitato ad iscriversi altre mamme altrettanto bisognose di trovare compagne per i propri pargoli spaiati.
Il sito in questione si chiama Fab50 e, come si può intuire, è dedicato a un utenza ultracinquantenne ma dal piglio giovane e assai glamorous.
Da qualche tempo il sito vanta anche questo link per appuntamenti organizzati in famiglia: Date my single Kid. Questo funziona, secondo quanto dice Geri, perchè solo le mamme sanno cosa c’é di meglio per i propri figli single, e possono essere delle vere agenti per i propri ragazzi.
...continua
"Danone per Haiti" converte yogurt in riso
il 14 luglio 2010, Di mammenellarete
Siamo liete di annunciare che "Danone per Haiti", lo yogurt sviluppato da Danone nell’ambito del progetto CSR in collaborazione con la Fondazione Francesca Rava - N.P.H. Italia Onlus,  a sostegno della popolazione di Haiti,  ha tagliato il primo traguardo di 1.000.000 di piatti di riso donati.
A meno di due mesi dal lancio, i consumatori hanno dimostrato di apprezzare e sostenere l’iniziativa di Danone, che consiste appunto nel donare, per ogni confezione da due yogurt acquistata, un piatto di riso agli abitanti haitiani colpiti duramente dal terremoto.
...continua
Niccolò Fabi annuncia la scomparsa della piccola Olivia
il 5 luglio 2010, Di mammenellarete
amici.....vi sto per scrivere quello che non avrei mai voluto scrivere......... questa notte una sepsi meningococcica fulminante ha portato via nostra figlia Olivia, Lulùbella per chi l'ha conosciuta e amata, il dolore devastante che mi attanaglia la gola è la conseguenza dell'esperienza più ...inaccetabile orrida ingiusta e innaturale che un essere umano può vivere...inutile dirvi che fino a quando non avrò trovato un modo per trasformare questo dolore e dare un senso costruttivo a questo incubo, il palcoscenico sarà l'ultimo posto in cui desidererò stare...so di poter contare sulla vostra sensiblità e sull'amore che mai come adesso è l'unico strumento che merita di essere suonato.....un abbraccio che contiene tutto..nicc
...continua
A Treviso il primo parco sportivo anti obesità
il 1 luglio 2010, Di mammenellarete
Si chiama Primo Sport, si trova all'interno della Citta' dello Sport La Ghirarda, ad un chilometro dal centro di Treviso ed è ad accesso interamente gratuito.
Stiamo parlando del primo parco sportivo anti obesità per bambini da 0 a 6 anni, ideato dal gruppo trevigiano Verde Sport e realizzato con il contributo dei ricercatori della Facoltà di Scienze Motorie dell'universita' di Verona, che hanno ideato 7 percorsi di sviluppo delle capacità motorie del bambino, suddivisi in aree tematiche - manualità, mobilità, equilibrio, capacità del gioco simbolico - e differenziandosi a seconda delle fasce d'età cui si rivolge: 0-2, 2-4, 4-6 anni.
...continua
Bimbi nella Rete: in crescita l'attacamento dei minori al web
il 18 giugno 2010, Di mammenellarete
Le Mamme nella Rete sono in buona compagnia. Da una ricerca commissionata da Symantec e pubblicata in anteprima su laRepubblica.it, è risultato che anche i loro figli trascorrono in Rete sempre più tempo. Si parla di un incremento globale del 24% su scala internazionale.
L'analisi, condotta su un campione di circa 10 mila individui (oltre 7000 adulti e 2800 minori tra gli 8 e i 17 anni), ha interessato 14 paesi tra cui l'Italia mettendo a confronto il consumo di internet da parte dei giovanissimi e la percezione delle attività online che hanno i loro genitori.
...continua
MomCamp Milano: i video degli interventi
il 11 giugno 2010, Di mammenellarete
Come vi avevamo anticipato, MammeNellaRete ha partecipato in qualità di media partner al recente MomCamp di Milano.
...continua
1 2 3 4 5 > >>